Ingolf Wunder

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ingolf Wunder
JKRUK 20110707 INGOLF WUNDER BUSKO IMG 5863 1500.jpg
Ingolf Wunder al Festival di of Krystyna Jamroz, il 6 luglio 2011
NazionalitàAustria Austria
GenereMusica classica
Periodo di attività musicale1999 – in attività
StrumentoPianoforte
EtichettaDeutsche Grammophon
Sito ufficiale

Ingolf Wunder (Klagenfurt, 8 settembre 1985) è un pianista austriaco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha avuto la sua prima lezione di musica all'età di quattro anni, inizialmente imparando il violino. Si è esibito in molte parti del mondo, tra cui Austria, Francia, Germania, Cina, Lussemburgo, Cipro, Belgio, Spagna, Portogallo, Stati Uniti d'America e ancora Repubblica Ceca, Argentina, Ungheria, Italia e Polonia, sia in recital solistico e con orchestra. Nell'ottobre del 2010, vince il secondo premio al Concorso pianistico internazionale Frédéric Chopin di Varsavia e due premi speciali: quello per la miglior esecuzione della Polacca Fantasia op. 61 e quello per la migliore esecuzione del concerto. Nel gennaio 2011 ha firmato come artista con la Deutsche Grammophon. Il 17 giugno 2011 è uscito il suo primo cd per la prestigiosa casa discografica tedesca: l'album è un recital chopiniano che contiene la Terza sonata in Si Minore, la Polacca Fantasia op. 61, la Ballata n. 4 e la Polacca op. 22.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN187410086 · ISNI (EN0000 0001 4056 4298 · LCCN (ENno2011179181 · GND (DE1016029659 · BNF (FRcb16545453k (data)