Infineon Technologies

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Infineon Technologies
Logo
StatoGermania Germania
Borse valoriBorsa di Francoforte: IFX
ISINDE0006231004
Fondazione1999 a Neubiberg
Sede principaleCampeon
Settoreelettronica
Prodottisemiconduttori
Sito web

Infineon Technologies fu fondata nell'aprile del 1999 quando la filiale dei semiconduttori della casa madre Siemens AG è stata staccata per formare una entità legale separata. Dal 2018 Infineon ha 40.100 lavoratori in tutto il mondo[1]. Nell'anno finanziario 2018 la società raggiunge vendite di 7,599 miliardi di euro. Infineon è tra i primi 20 produttori di semiconduttori per vendite nel mondo. Dal 1º maggio 2006, la divisione dei prodotti VLSI di Infineon è stata tagliata creando varie compagnie nuove tra cui la Qimonda per le memorie o la Lantiq per i processori SOC

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Annual Report 2018, Infineon Technologies. URL consultato il 13 dicembre 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN158014219 · ISNI (EN0000 0004 0552 8752 · LCCN (ENn2011056561 · GND (DE5349934-7