Infestazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando un altro genere di infestazione, vedi Infestazione (parapsicologia).

L'infestazione è la condizione di un organismo invaso da un parassita; può essere riferito agli organismi stessi che vivono all'interno o su un ospite.[1]

Terminologia[modifica | modifica wikitesto]

In generale, il termine si riferisce a malattie parassitarie causate da animali come artropodi (p.e. zecche, pidocchi o acari) e vermi,[2] escludendo condizioni causate da protozoi, funghi, batteri e virus[3] che sono invece chiamate infezioni.

In ambito medico, il termine può essere riservato solo alle infestazioni esterne[4] mentre per le infestazioni interne si può parlare di infezioni.[5]

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Le infestazioni possono essere classificate come interne o esterne, in relazione alla localizzazione dei parassiti rispetto all'ospite.

Le infestazioni esterne o ectoparassitiche sono condizioni in cui gli organismi vivono primariamente sulla superficie dell'ospite; comprendono le infestazioni da acari, pidocchi e zecche.[6]

Le infestazioni interne o endoparassitiche sono condizioni in cui gli organismi vivono all'interno dell'ospite; comprendono le infestazioni da vermi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Infestation - Definition and More from the Free Merriam-Webster Dictionary, merriam-webster.com.
  2. ^ infestazione nell'Enciclopedia Treccani, treccani.it, 10 marzo 2017.
  3. ^ Harvard Medical School e Anthony L. Komaroff, Harvard Medical School Family Health Guide, Simon & Schuster, 28 dicembre 2004, pp. 889–, ISBN 978-0-684-86373-3. URL consultato il 24 aprile 2010.
  4. ^ Bedbugs, Skin Problems & Treatments Health Center. URL consultato il 20 novembre 2013.
  5. ^ Leland S. Shapiro e Leland Shapiro, Pathology and parasitology for veterinary technicians, Cengage Learning, 2005, pp. 111-, ISBN 978-1-4018-3745-7.
  6. ^ Bed Bug Information, epa.gov.
Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Medicina