Inferno e passione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Inferno e passione
Egon Schiele film 1981.jpg
Egon Schiele (Mathieu Carrière) e Wally (Jane Birkin)
Titolo originaleEgon Schiele - Exzesse
Lingua originaletedesco
Paese di produzioneGermania Ovest, Francia, Austria
Anno1981
Durata88 min
Rapporto1.66:1
Generebiografico, drammatico
RegiaHerbert Vesely
SoggettoHerbert Vesely, Leo Tichat
SceneggiaturaHerbert Vesely, Leo Tichat
ProduttoreDieter Geissler, Robert Russ, Herbert Vesely
Produttore esecutivoRudolf Hertzog
Casa di produzioneCinéproduction, Dieter Geissler Filmproduktion, Gamma Film, Profinanz Filmproduktion, V-Film Herbert Vesely
FotografiaRudolf Blahacek
MontaggioDagmar Hirtz
MusicheBrian Eno
ScenografiaAlfred Deutsch
CostumiMaleen Pacha
TruccoReinhard Hoppe
Interpreti e personaggi

Inferno e passione (Egon Schiele - Exzesse) è un film del 1981 diretto da Herbert Vesely e basato sulla vita del pittore austriaco Egon Schiele.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]