Ines

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la scala internazionale degli eventi nucleari e radiologici, vedi Scala INES.

Ines è un nome proprio di persona italiano femminile[1][2][3][4].

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Agnese.

È la forma spagnola del nome Agnese[1][2][3][4][6] (che deriva dal greco antico ἁγνός, hagnós, "casta", "pura"[5][7]); si tratta in pratica di un allotropo, che "convive" in italiano a fianco del nome da cui deriva[4].

In Italia, è attestato prevalentemente al Nord, rarificandosi man mano che si scende verso il Sud. Inizialmente, venne introdotto sporadicamente durante il periodo di dominazione spagnola, che fu più importante nel Meridione; tuttavia la vera e propria diffusione avvenne nell'Ottocento per vie letterarie, principalmente grazie ad opere teatrali spagnole, o ambientate in Spagna, in cui comparivano personaggi così chiamati[1][3]. Poiché si diffuse per via scritta e non per via orale, finì per essere pronunciato diversamente dall'originale spagnolo (che è "Inès" con l'accento sulla E, mentre in italiano il nome è divenuto "Ìnes", con l'accento sulla I)[1][3]; questo a causa della tendenza, in italiano, di spostare all'inizio l'accento sulle parole che terminano per consonante[4].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si festeggia solitamente lo stesso giorno di Agnese, cioè in genere il 21 gennaio in memoria di sant'Agnese, vergine e martire.

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Inés[modifica | modifica wikitesto]

Variante Inez[modifica | modifica wikitesto]

Altre varianti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e De Felice, p. 103.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n (EN) Inés, su Behind the Name. URL consultato il 10 giugno 2020.
  3. ^ a b c d e Tagliavini, p. 22.
  4. ^ a b c d e f La Stella T., p. 197.
  5. ^ a b c Albaigès i Olivart, p. 143.
  6. ^ a b c Sheard, p. 292.
  7. ^ (EN) Agnes, su Behind the Name. URL consultato il 10 giugno 2020.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi