Industrias Kaiser Argentina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La IKA è una casa automobilistica di non particolare fama, ma degna di essere menzionata perché attiva in un paese di scarsa tradizione motoristica, l'Argentina.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce il 19 gennaio 1955 come Industrias Kaiser Argentina (da qui l'acronimo IKA) dalla joint venture tra la I.A.M.E. (Industrias Aeronáutica y Mecánicas del Estado) e la Kaiser Motors statunitense.

Nel 1956 inizia la produzione su licenza della Jeep; nel 1958 è la volta della "Carabela", versione locale dell'americana Kaiser Manhattan. L'autovettura è costruita fino al 1962, quando l'IKA si dedica alla produzione per conto di Rambler, Kaiser Jeep, Renault e B.M.C.

Agli inizi degli anni sessanta inizia la costruzione delle IKA Bergantin, copia su licenza dell'Alfa Romeo 1900, e delle IKA Dauphine sempre copia su licenza della Renault Dauphine.

Nel 1967 l'azienda intera viene rilevata dalla Renault e parte l'assemblaggio di una berlina-coupé chiamata "Torino", o IKA-Renault Torino.

Al design della carrozzeria contribuisce Pininfarina.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti