Indiana Production

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Indiana Production Company)
Indiana Production
StatoItalia Italia
Forma societariaS.p.a.
Fondazione2005 a Milano
Fondata daFabrizio Donvito, Marco Cohen
Sede principaleMilano
Persone chiaveBenedetto Habib, Karim Bartoletti
Settoreproduzione cinematografica e pubblicitaria
Prodotticinema, tv, commercial, digital, brand entertainment
Sito web

Indiana Production è una multimedia company nata nel dicembre 2005. Società internazionale con uffici a Milano, Roma e Los Angeles ha come attività principali la produzione pubblicitaria e cinematografica. I partner sono Fabrizio Donvito, Marco Cohen, Benedetto Habib e Karim Bartoletti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Indiana Production è stata fondata nel 2005 da Marco Cohen e Fabrizio Donvito. A loro si è unito, nel 2008, Benedetto Habib, in qualità di partner e direttore finanziario e nel 2015 Karim Bartoletti, come partner e produttore esecutivo. La società ha al suo attivo dieci dieci film per il cinema, due per la televisione, centinaia di spot pubblicitari e in preparazione numerosi progetti per il mercato italiano e quello internazionale.

Nei primi 10 anni di attività ha ricevuto riconoscimenti per le sue produzioni cinematografiche: 10 David di Donatello, 12 Nastri d'Argento e 2 selezioni ANICA come candidati italiani nella categoria Miglior Film Straniero agli Academy Awards.

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Le produzioni[modifica | modifica wikitesto]

Il primo film di Indiana Production è Estômago di Marcos Jorge, prodotto nel 2007 con Zencrane Filmes, casa di produzione brasiliana.

Indiana Production ha collaborato con numerosi registi, come Paolo Virzì con cui ha prodotto La prima cosa bella e Il capitale umano. Entrambi i film sono vincitori di numerosi riconoscimenti e selezionati da ANICA come candidati italiani nella categoria miglior film straniero agli Oscar, rispettivamente nel 2011[1] e nel 2015[2].

Italy in a Day - Un giorno da italiani (2014), regia di Gabriele Salvatores, è un film prodotto con Rai Cinema e Scott Free. Il follow up italiano di Life in a Day è il risultato della selezione di 2.200 ore di girato (in 44.000 video inviati dagli italiani) ed è stato presentato fuori concorso alla 71ª Mostra del Cinema di Venezia.

Alaska (2015), è una produzione italo-francese (Indiana Production e 2.4.7 Films). Con la regia di Claudio Cupellini è stato presentato al Festival del Cinema di Roma e vinto numerosi premi tra un Nastro d'argento per la Miglior Scenografia a Paki Meduri, il Globo d'oro come Miglior Attore a Elio Germano.

Francesca Archibugi nel 2015 dirige Il nome del figlio, adattamento italiano della commedia francese Le Prénom di Alexandre De La Patalliere e Matthieu Delaporte. Dello stesso anno è Nessuno si salva da solo che, con la regia di Sergio Castellitto, mette in scena l'omonimo romanzo di Margaret Mazzantini con Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca. Sempre del 2015 è Game Therapy, di Ryan Travis, un action movie prodotto da Indiana Production insieme a Web Stars Channel e Pulse Films.

La più recente opera prima prodotta in collaborazione con La Piccola Società e Rai Cinema è Un posto sicuro per la regia Francesco Ghiaccio. Il film, che racconta del dramma Eternit, vede nel cast Marco D'Amore e Matilde Gioli ed è stato selezionato in numerosi concorsi aggiudicandosi anche diversi riconoscimenti.

Onda su onda, coprodotto con Less is More Produzioni è un film uscito nelle sale a febbraio 2016: è la terza regia di Rocco Papaleo, una produzione internazionale per un film girato nell'estate del 2015 tra l'Italia e l'Uruguay. Nel cast, al fianco dell'attore e regista lucano, Alessandro Gassman, Massimiliano Gallo e l'argentina Luz Cipriota.

Con Carlo Virzì alla regia, nell'aprile del 2012 l'uscita di I più grandi di tutti, prodotto da Indiana Production con Motorino Amaranto e coprodotto da Rai Cinema. La produzione è stata selezionata al Torino Film Festival 2011. L'anno seguente viene prodotto Italian Movies (2011) di Matteo Pellegrini: una commedia tutta italiana in concorso al Festival del Cinema di Roma nella sezione Prospettive Italia prodotta da Indiana Production insieme con Eagle Pictures, Lumiq Studios, Trikita (Ru) e Merenda Film.

Romeo&Juliet (2013) uscito in Italia a febbraio 2015, è la reinterpretazione del capolavoro di Shakespeare di Carlo Carlei, un altro esempio di collaborazione e internazionalità: una produzione Amber Entertainment UK, Swarovsky Entertainment, Echo Lake Entertainment in cui Indiana Production ha fatto da produttore esecutivo.

L'ultimo film di Gabriele Muccino, Summertime – L’estate addosso (settembre 2016) è prodotto da Indiana Production insieme a Rai Cinema. Il film racconta la storia di un viaggio tra Roma, San Francisco, New Orleans e Cuba sulle note della colonna sonora firmata da Lorenzo Jovanotti.

I nuovi progetti[modifica | modifica wikitesto]

Ella & John[3] diretto da Paolo Virzì è tratto dal libro omonimo di Michael Zadoorian, vede nel cast Donald Sutherland e il premio Oscar Helen Mirren. Il commovente road movie è stato girato negli Stati Uniti nell'estate 2016 totalmente in lingua inglese. È stato presentato in competizione alla 74ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  1. Estômago (2007) - Marcos Jorge
  2. La prima cosa bella (2010) - Paolo Virzì
  3. I più grandi di tutti (2011) - Carlo Virzì
  4. Italian movies (2013) - Matteo Pellegrini
  5. Il capitale umano (2013) - Paolo Virzì
  6. Italy in a Day - Un giorno da italiani (2014) - Gabriele Salvatores
  7. Il nome del figlio (2015) - Francesca Archibugi
  8. Romeo&Juliet (2015) - Carlo Carlei
  9. Nessuno si salva da solo (2015) - Sergio Castellitto
  10. Game Therapy (2015) - Ryan Travis
  11. Alaska (2015) - Claudio Cupellini
  12. Un posto sicuro (2015) - Francesco Ghiaccio
  13. Onda su onda (2016) - Rocco Papaleo
  14. L'estate addosso (2016) - Gabriele Muccino
  15. Ella & John - The Leisure Seeker (The Leisure Seeker), regia di Paolo Virzì (2017)
  16. Una famiglia, regia di Sebastiano Riso (2017)
  17. Gli sdraiati, regia di Francesca Archibugi (2017)

Advertising[modifica | modifica wikitesto]

Indiana Production è tra i primi in Italia a intersecare cinema e pubblicità. Ne sono esempio il cortometraggio prodotto per Intimissimi "Heartango" (2007), quello Peroni "Senza tempo" (2010) e ancora il corto teaser “She wash here” (2012) per Lancia, tutti firmati da Gabriele Muccino.

Commercial/Digital/Branded Content[modifica | modifica wikitesto]

  • Intimissimi "Heartango"
  • Peroni “Senza tempo
  • Volkswagen “Think Blue”
  • Tim “La storia d'italia secondo Tim”
  • Giorgio Armani “One plus one”
  • Corto Lancia teaser “She was here”
  • San Pellegrino “Italian Inspiration”
  • Trussardi “My name”
  • Intesa Sanpaolo “Storie impossibili”
  • Fiat 500 “Paolo Sorrentino”
  • Audi A3 “Through the Lenses”
  • Fiat 500 “Vintage ‘57”
  • Ottica Avanzi
  • Dreher “Faidaters”
  • Fiat 500 Masterpiece
  • Regione Trentino
  • Mc Donald's "Great Tastes of America"
  • Tim Impresa Semplice
  • Baldini&Castoldi "Linus"
  • Ottica Avanzi “Consigli mai visti”
  • Pirelli “Be as you are”
  • Suv si gira - SEAT
  • MIBAC “Fortunato”
  • Dodo Pomellato “100%Amore”
  • Fiat 500 by Gucci
  • Antipiracy “Copy”
  • Fiat 500 by Diesel “Adult Movie”
  • Fiat BSV “Parla come Panda”
  • Telecom “Francesca”
  • Volkswagen Beetle “ASAP”
  • Telecom Olivetti “Il futuro è di chi sa sognarlo”
  • Fiat Freemont Blackcode “Stylophonic”
  • Lamborghini Asterion
  • Audi “Fifty Shades of Grey”
  • Real Time “Bake Off Italia”

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]