Indiana Jones and the Last Crusade: The Graphic Adventure

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Indiana Jones and the Last Crusade: The Graphic Adventure
Immagine tratta dalla versione VGA in italiano.
Immagine tratta dalla versione VGA in italiano.
Sviluppo Lucasfilm Games
Pubblicazione Lucasfilm Games
Ideazione Noah Falstein
David Fox
Ron Gilbert
Data di pubblicazione 1989
Genere Avventura grafica
Tema Indiana Jones
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma MS-DOS, Amiga, Atari ST, Mac OS, FM Towns, CDTV
Distribuzione digitale Steam
Motore grafico SCUMM
Supporto Floppy Disk

Indiana Jones and the Last Crusade: The Graphic Adventure è un'avventura grafica basata sull'omonimo film, da cui riprende la trama.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Realizzato nel 1989 dalla LucasArts (allora chiamata LucasfilmGames), sotto la direzione di Noah Falstein, in collaborazione con David Fox e Ron Gilbert (il famoso creatore della saga di Monkey Island), questo gioco si basava sulla possibilità offerta al giocatore di modificare per certi versi il corso della trama (molto abbreviata e semplificata rispetto a quella dell'originale). Questo si rifletteva in un gameplay complesso ricco di enigmi facoltativi e percorsi alternativi.

Un elemento originale erano i combattimenti (molto semplici nella struttura), che comunque, con l'ingegno e la dialettica (in pratica la scelta delle giuste frasi nei dialoghi) potevano essere evitati.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]