In saecula saeculorum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La locuzione latina In sæcula sæculorum, tradotta letteralmente, significa per i secoli dei secoli.

È un'espressione cristiana che appare più volte nel Nuovo Testamento e che viene, dal Medioevo, usata nella liturgia per terminare preghiere o invocazioni:

Per eundem Dominum nostrum Iesum Christum Filium tuum, qui tecum vivit et regnat in unitate Spiritus sancti Deus, per omnia sæcula sæculorum. Amen.

Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio che è Dio, e vive e regna con te, nell'unità dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli. Amen.

L'espressione viene utilizzata per rinforzare l'idea dell'onnipotenza di Dio, al quale nella preghiera va l'adorazione dei fedeli, che riconoscono il suo regnare universale per tutti i secoli dei secoli.

In modo figurato significa una cosa che si trascina a tempo indeterminato e di cui non se ne prevede il termine.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]