In cerca di Jane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
In cerca di Jane
Titolo originaleI Just Want My Pants Back
PaeseStati Uniti d'America
Anno2012
Formatoserie TV
Generecommedia
Stagioni1
Episodi12
Durata22 min
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreDavid J. Rose
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Prima visione
Prima TV originale
Dal28 agosto 2011
Al5 aprile 2012
Rete televisivaMTV
Prima TV in italiano
Dal22 novembre 2012
Al27 dicembre 2012
Rete televisivaMTV

In cerca di Jane (I Just Want My Pants Back) è una serie televisiva statunitense in onda su MTV dal 2 febbraio 2012, dopo la messa in onda in anteprima dell'episodio pilota il 28 agosto 2011, sullo stesso canale. È basata sull'omonimo romanzo di David J. Rosen, pubblicato nel 2007.

Il 16 maggio 2012 MTV ha cancellato la serie a causa dei bassi ascolti.[1]

In Italia la serie viene trasmessa in prima visione assoluta su MTV a partire dal 22 novembre 2012.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie segue le vicende di un gruppo di ventenni che vive nel quartiere di Brooklyn, a New York.

Personaggi ed interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Jason Strider, interpretato da Peter Vack, doppiato da Angelo Evangelista.
    È un ventenne ebreo che lotta per il sesso, l'amore, la carriera e l'amicizia. Lavora in un'agenzia di casting.
  • Tina, interpretata da Kim Shaw, doppiata da Gea Riva.
    È la migliore amica di Jason.
  • Stacey, interpretata da Elisabeth Hower, doppiata da Katia Sorrentino.
    Innamorata di Eric, tenta di mantenere viva la relazione con lui anche dopo il college.
  • Eric, interpretato da Jordan Carlos, doppiato da Massimo Di Benedetto.
    Innamorato di Stacey, cerca di continuare la relazione con lei anche dopo il college.
  • J.B., interpretato da Chris Parnell.
    È il capo di Jason.
  • Bobby, interpretato da Sunkrish Bala.
    È il proprietario del locale frequentato dai ragazzi.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 12 2012 2012

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie è basata sul romanzo del 2007 di David J. Rosen intitolato I Just Want My Pants Back. L'episodio pilota è stato scritto dallo stesso Rosen ed è stato diretto da Doug Liman. I produttori esecutivi della serie sono Rosen, Liman e Dave Bartis, con Universal Cable Productions e Hypnotic. Inoltre Gene Klein è co-produttore esecutivo.[3]

Peter Vack, Elisabeth Hower, Jordan Carlos e Kim Shaw sono stati scelti per interpretare i quattro protagonisti: Jason, Stacey, Eric e Tina. La produzione del primo episodio della durata di mezz'ora è iniziata a New York il 3 settembre 2010.[4]

Il 14 gennaio 2011, MTV ha ordinato una stagione di 12 episodi, e la produzione dei restanti episodi è iniziata nel giugno dello stesso anno.[5] L'episodio pilota è stato trasmesso in anteprima il 28 agosto 2011, dopo gli MTV Video Music Award 2011, ed è stato seguito da 5,1 milioni di telespettatori. Il resto della stagione è andato in onda a partire dal 2 febbraio 2012, dopo il reality show Jersey Shore.[6]

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

Il Parents Television Council ha criticato negativamente, ritenendola troppo permissiva, la scelta di classificare come TV-14 (non adatto ai minori di 14 anni) la serie televisiva, a causa dei riferimenti sessuali espliciti all'interno della serie. Inoltre, il PTC ha invitato alcuni sponsor, tra cui Dr Pepper, T-Mobile e Toyota, a non supportare la serie televisiva.[7][8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Nellie Andreeva, Comedy Series ‘I Just Want My Pants Back’ Cancelled By MTV, Looking For New Home, Deadline.com, 16 maggio 2012. URL consultato il 18 maggio 2012.
  2. ^ Antonio Genna, TV – In cerca di Jane su MTV, in antoniogenna.com, 22 novembre 2012. URL consultato il 5 dicembre 2012.
  3. ^ (EN) Breaking News - Development Update: Thursday, August 5, TheFutonCritic.com. URL consultato il 31 gennaio 2012.
  4. ^ (EN) Breaking News - Comedy Pilot 'I Just Want My Pants Back' Begins Production for MTV in New York, TheFutonCritic.com, 3 settembre 2010. URL consultato il 31 gennaio 2012.
  5. ^ (EN) Nellie Andreeva, MTV Picks Up 'I Just Want My Pants Back' To Series, Deadline.com. URL consultato il 31 gennaio 2012.
  6. ^ (EN) MTV’s New Scripted Comedy Series “I Just Want My Pants Back” Set To Debut On Thursday, February 2 - Ratings | TVbytheNumbers, Tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 31 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 5 gennaio 2013).
  7. ^ (EN) James Hibberd, PTC targets MTV's 'Pants Back,' makes unique threat, EW.com, 13 febbraio 2012. URL consultato il 20 febbraio 2012.
  8. ^ TV USA Gazette #323 – Ancora polemiche per una serie di MTV [...], antoniogenna.com, 20 febbraio 2012. URL consultato il 20 febbraio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione