In articulo mortis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La locuzione latina in articulo mortis significa "all'atto della morte".

La locuzione è presa dal frasario ecclesiastico e s'adopera per indicare le azioni compiute da una persona quando è in pericolo di vita, ossia sul letto di morte. In ambito giuridico l'espressione indica le parole non più confutabili dette da una persona poco prima di morire.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Eugenia Citernesi e Andrea Bencini, Latinorum: dizionario del latino contemporaneo, Le Monnier, 1997, p. 132, ISBN 9788800510493.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]