Imposta sostitutiva sui redditi da capitale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'ISOS è l'imposta sostitutiva sui redditi da capitale.

Il presupposto dell'imposta è un reddito proveniente da investimento di capitali. La base imponibile sono i dividendi o le plusvalenze derivanti da un'attività finanziaria (azioni, derivati, ecc.).

Dal 1º luglio 2014, in base al decreto-legge n. 66/2014 (articoli 3 e 4), l'aliquota è passata dal 20% al 26% mentre è rimasta invariata al 12,5% per le obbligazioni di titoli di Stato. Il contribuente si può avvalere di un intermediario finanziario come sostituto d'imposta. È possibile dedurre le perdite fino a quattro anni prima.

Diritto Portale Diritto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diritto