Imany

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Imany
Imany на Europa Plus TV. Hit Non Stop в Витебске 2016.jpg
Imany durante un'esibizione per Europa Plus TV in Russia
Nazionalità Francia Francia
Genere Folk
Soul
Pop rock
Pop soul
Periodo di attività 2008 – in attività
Etichetta Think Zik!
Album pubblicati 3
Studio 2
Sito web

Imany, nome d'arte di Nadia Mladjao[1] (Martigues, 5 aprile 1979[2]), è una cantante e modella francese.

Il suo nome d'arte Imany (Imani) significa "fede" o "speranza" in Swahili (dall'arabo امان - imaan).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata vicino Marsiglia da una famiglia originaria delle Comore, ha praticato da giovane il salto in alto ed è poi diventata modella per la Ford Models Europe. Ha vissuto negli Stati Uniti per sei anni, prima di tornare in Francia, dove ha iniziato la sua carriera di cantante.[1]

Il suo primo album, uscito nel maggio 2011, contiene dodici brani scritti in lingua inglese. In Italia da questo album viene apprezzata per il singolo You Will Never Know.

Nel 2014 partecipa alla colonna sonora del film 11 donne a Parigi (Sous les jupes des filles), diretto da Audrey Dana.

Nel 2016 il remix del brano Don't Be So Shy realizzato da Filatov & Karas diventa una hit mondiale e consacra l'artista al successo.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Nadia Mladjao alias Imany de la mode au chant, alwatwan.net
  2. ^ Biographie de Nadia MLADJAO, africansuccess.org

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN172459457 · BNF: (FRcb16523131j (data)