Ill Will Records

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ill Will Records
StatoStati Uniti Stati Uniti
Fondazione1999 a New York
Fondata daNas
Sede principaleNew York
GruppoSony Music, Universal Music, Columbia Records, Def Jam Recordings
Persone chiaveNasir Jones
SettoreMusicale
ProdottiHip Hop

La Ill Will Records è stata una etichetta discografica statunitense fondata dal rapper Nas, di proprietà della Columbia Records. Il nome dell'etichetta proviene dal soprannome di Willie Graham, vicino e miglior amico di Nas, morto in un conflitto a fuoco nel maggio del 1992, quando erano entrambi teenager.[1] Nas fonda la label per l'uscita di Nastradamus.[2] Dopo aver firmato con la Def Jam Recordings nel 2005, Nas rilancia la Ill Will sotto il nome The Jones Experience, come suddivisione della Def Jam.[2]

Nel 2000 è pubblicata la compilation Nas and Ill Will Records Presents QB's Finest, conosciuta per il singolo Oochie Wally dei The Bravehearts. Dopo la pubblicazione di God's Son nel 2002, Nasir aiuta i Bravehearts, composti da Wiz e Jungle (fratello minore di Nas) ad ultimare il loro primo album ufficiale, Bravehearted. Al disco partecipano Nashawn, Lil Jon e Mya.

La Ill Will distribuisce Nas tramite la Def Jam, i Bravehearts tramite la Columbia e il rapper Quan tramite la Atlantic Records. Oltre all'hip hop si occupa anche di musica R&B, avendo nel suo roaster anche il cantante Tre Williams.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio
Raccolte
EP

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]