Ilisso (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

« L'Ilisso per la Sardegna non è solo un marchio, ma un'identità culturale. »

(Fabio Ledda, L'Unione sarda 03 Maggio 2016)

Ilisso è una casa editrice fondata a Nuoro nel 1985 da Vanna Fois e Sebastiano Congiu. L'intento della casa editrice è quello di studiare e rendere fruibile il patrimonio artistico, etnografico e letterario della Sardegna. In particolare la casa editrice pubblica volumi di arte, archeologia, linguistica, artigianato e design, storia, fotografia e narrativa, principalmente relative alla storia ed alla cultura della Sardegna[1]. Oltre ad operare nel settore dell’editoria, Ilisso realizza numerosi eventi espositivi.

Il nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome richiama il fiume greco davanti al quale, nel dialogo di Platone, Socrate ed il giovane Fedro (figlio di di Pitocle) reduce dall’aver ascoltato un discorso di Lisia, discutono sulla vera essenza dell'amore[2].

Collaboratori[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]