Ildikó Enyedi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ildikó Enyedi

Ildikó Enyedi (Budapest, 15 novembre 1955) è una regista e sceneggiatrice ungherese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha vinto la Caméra d'or al Festival di Cannes 1989 per Il mio XX secolo e l'Orso d'oro al Festival di Berlino 2017 con Corpo e anima, anche candidato all'Oscar al miglior film straniero.

Ha presieduto la giuria del Torino Film Festival 2021.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Croce di Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica ungherese - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica ungherese
— 2002

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN78423780 · ISNI (EN0000 0001 0655 087X · LCCN (ENno2001011755 · GND (DE14274557X · BNF (FRcb140961547 (data) · BNE (ESXX1491756 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2001011755