Il vendicatore (Forsyth)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il vendicatore
Titolo originale Avenger
Autore Frederick Forsyth
1ª ed. originale 2003
Genere romanzo
Lingua originale inglese
Ambientazione Croazia, Bosnia-Erzegovina
Preceduto da Il veterano e altre storie
Seguito da L'Afghano

Il vendicatore è un romanzo thriller scritto da Frederick Forsyth e pubblicato nel settembre 2003. Durante la guerra civile jugoslava, un giovane statunitense volontario in Bosnia, Richard Colenso, scompare misteriosamente mentre accompagna un collega bosniaco a visitare le rovine della sua casa.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La guerra civile jugoslava è finita da cinque anni ma sulla sorte di Richard Colenso, detto Ricky, partito dagli USA per aiutare la popolazione civile straziata dalla guerra, non si hanno notizie. È rimasto vittima di un incidente? È stato ucciso da una banda di paramilitari serbi o musulmani oppure è scomparso volontariamente? Il nonno materno di Ricky, il potente magnate minerario canadese Steve Edmond, non vuole darsi per vinto della perdita del suo unico ed adorato nipote e si adopera per scoprire la verità sul destino del ragazzo. I servizi dell'antiterrorismo inglesi ritrovano il corpo di Ricky: il suo assassino è stato identificato e Steve Edmond cerca di far valere la sua influenza presso gli ambienti politici di Washington affinché il colpevole dell'omicidio di un cittadino americano venga assicurato alla giustizia ma non ottiene nulla perché nel frattempo il criminale serbo sembra essersi volatilizzato. Ventisei uomini delle agenzie di intelligence USA avevano letto il rapporto di ricerca del terribile assassino Zoran Žilić, braccio armato del leader serbo Milosevic, ed avevano risposto di non sapere dove fosse. Uno di loro mentiva. C'è solo un uomo che può riuscire nell'impresa di rintracciare e stanare il criminale, un uomo paziente, metodico ed implacabile la cui specialità è quella di assicurare alla giustizia i criminali che per un motivo o per l'altro l'hanno fatta franca. A quest'uomo sfuggente e misterioso, noto come il Vendicatore nei riservati ambienti dello spionaggio, Edmond affiderà la missione di fare giustizia: sarà lui a stringere il cerchio intorno all'inafferrabile assassino, dopo una caccia costellata da continui colpi di scena.

Edizioni italiane[modifica | modifica wikitesto]

  • Il vendicatore. Romanzo, trad. Annamaria Biavasco e Valentina Guani, Collana Omnibus, Milano, Arnoldo Mondadori Editore, giugno 2003, pp. 306.

Note[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura