Il trono nero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il trono nero
Titolo originale His Majesty O'Keefe
Paese di produzione USA
Anno 1954
Durata 91 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85:1
Genere avventura
Regia Byron Haskin
Soggetto Lawrence Klingman, Gerald Green
Sceneggiatura Borden Chase, James Hill
Fotografia Otto Heller
Musiche Robert Farnon
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il trono nero (His Majesty O'Keefe) è un film del 1954 diretto da Byron Haskin.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il capitano David O'Keefe, personaggio storico realmente esistito, viene abbandonato dal suo equipaggio e miracolosamente soccorso dagli indigeni della sperduta isola di Yap, in Micronesia. Una volta ripresosi, scopre che nell'isola cresce un'immensa quantità di noci di cocco, con la quale egli spera di arricchirsi ricavando la costosa copra, ma gli indigeni si oppongono ai suoi piani.

David, non riuscendo a convincerli, si trasferisce a Hong Kong, dove fa amicizia col dentista cinese Sien Tang, che gli offre una nave per ripartire in cerca di fortuna. Ferito dai feroci indigeni delle isole Salomone, viene soccorso a Palau, dove incontra Dalabo, della quale si innamora. Costretto di nuovo a ripartire, David scopre che l'isola Yap è stata conquistata da un pirata; riuscito a sconfiggerlo, diviene re e può finalmente riabbracciare Dalabo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema