Il sud è niente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il sud è niente
Lingua originale Italiano
Paese di produzione Italia, Francia
Anno 2013
Durata 86 min
Rapporto HD
Genere drammatico
Regia Fabio Mollo
Soggetto Andrea Paolo Massara, Fabio Mollo, Josella Porto
Sceneggiatura Fabio Mollo, Josella Porto
Produttore Jean Denis Le Dinahet, Sebastien Miska, Vincenzo De Leo
Casa di produzione B24 Film, Madakai, Rai Cinema
Distribuzione (Italia) Istituto Luce Cinecittà
Interpreti e personaggi
Premi
  • Shooting Stars Award 2014 Miriam Karlkvist
  • Roseto opera prima 2014 - Rosa d'oro
  • Camera d'Oro produttore Festival int. di Roma 2013 - Jean Denis Le Dinahet e Sébastien Msika

Il sud è niente è un film di coproduzione italo-francese del 2013, con Vinicio Marchioni, Miriam Karlkvist e Valentina Lodovini, diretto da Fabio Mollo, prodotto da Jean Denis Le Dinahet e Sébastien Msika.

Tra le varie selezioni in festival internazionali, il film è stato presentato in concorso al Toronto International Film Festival 2013 nella sezione Discovery [1], al Festival internazionale del film di Roma 2013 nella sezione Alice nella Città (Premio Taodue Camera d'Oro produttore emergente a Jean Denis Le Dinahet e Sébastien Msika) e al Festival internazionale del cinema di Berlino 2014 nella sezione Generation (Shooting Stars Award per l'interprete Miriam Karlkvist).[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Grazia vive una periferia di Reggio Calabria con suo padre Cristiano. Aveva 12 anni quando suo fratello maggiore Pietro è emigrato in Germania. Da allora non l'ha mai più rivisto. Cristiano le ha detto che Pietro era morto, e non ne ha più riparlato. Oggi Grazia ha 18 anni. Una notte, dopo un litigio con il padre, Grazia va in spiaggia, entra in acqua, e dal fondo nero del mare vede riemergere una figura umana, che sparisce nella notte, nella quale pensa di riconoscere il fratello.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema