Il sorriso del fenicottero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il sorriso del fenicottero
Titolo originale The flamingo's smile. Reflections in natural history
Autore Stephen Jay Gould
1ª ed. originale 1985
Genere Saggio
Lingua originale inglese

Il sorriso del fenicottero è un libro di divulgazione scientifica di Stephen Jay Gould, professore di geologia, biologia e storia della scienza a Harvard, che raccoglie ben 30 saggi su argomenti di varia natura, principalmente nel campo della biologia e dell'evoluzione.

Contenuto[modifica | modifica wikitesto]

Il libro si suddivide in 8 parti:

  • Parte prima. Zoonomia (ed eccezioni)
    • 1= Il sorriso del fenicottero
    • 2= E rimasero solo le ali
    • 3= Sesso e dimensione
    • 4= Un legame per la vita
    • 5= Un paradosso estremamente ingegnoso
  • Parte seconda. Teoria e percezione
    • 6= L'ombelico di Adamo
    • 7= Noè congelato
    • 8= Premessa falsa, scienza vera
    • 9= In mancanza della giusta metafora
  • Parte terza. L'importanza della tassonomia
    • 10= Kinsey entomologo e sessuologo
    • 11= Opera 100
    • 12= L'uguaglianza umana è un fatto congenito della storia
    • 13= La regola del cinque
  • Parte quarta. Tendenze e loro significato
    • 14= Perdere mordente
    • 15= Morte e trasfigurazione
    • 16= Chiarire gli enigmi
  • Parte sesta. Darwiniana
    • 22= La natura sinistra di Hanna West e l'origine della selezione naturale
    • 23= Darwin in mare...e le virtù del porto
    • 24= Una scorciatoia per il mais
  • Parte settima. La vita qui e altrove
    • 25= Proprio nel mezzo
    • 26= Mente e supermente
    • 27= SETI e la saggezza di Casey Stengel
  • Parte ottava. Estinzione e continuità
    • 28= Sesso, sostanze psicoattive e cataclismi nelle estinzioni dei dinosauri
    • 29= La continuità
    • 30= La danza cosmica di Siva

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]