Il segreto (soap opera)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Il segreto (telenovela 2011))
Il segreto
IlSegreto.png
Immagine tratta dalla sigla italiana di apertura
Titolo originale El secreto de Puente Viejo
Paese Spagna
Anno 2011 – in produzione
Formato serial TV
Genere soap opera
Stagioni 6
Puntate 1262 (al 12 febbraio 2016)
Durata 50 min (puntata)
Lingua originale spagnolo
Caratteristiche tecniche
Rapporto 16:9
Risoluzione 1080i
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Aurora Guerra
Musiche Alex Conrado
Costumi Rosa Solano, Elena Regadera
Produttore Luis Santamaría
Produttore esecutivo Pablo Guerrero, Gregorio Quintana, Luis Santamaría, M.A. Caballero Brid, M.A. Caballero Brey
Casa di produzione Boomerang TV
Prima visione
Prima TV Spagna
Dal 23 febbraio 2011
Al in corso
Rete televisiva Antena 3
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 10 giugno 2013
Al in corso
Rete televisiva Canale 5 (2013-in corso)
Rete 4 (2014)

Il segreto (El secreto de Puente Viejo) è una soap opera spagnola prodotta da Boomerang TV e creata da Aurora Guerra, che viene trasmessa dal 23 febbraio 2011 sulla rete televisiva Antena 3.[1]

In Italia va in onda dal 10 giugno 2013 su Canale 5.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie ruota attorno alle vicissitudini della ricca stirpe dei Montenegro, una famiglia dell'alta borghesia che vive in un piccolo paese del nord della Spagna, con la perfida matriarca Donna Francisca Montenegro, vedova di Salvador Castro, che trama costantemente contro coloro che osano affrontare il suo potere.

La storia inizia nel 1902 con il ritorno, a Puente Viejo, della levatrice Pepa Balmes. Pepa continua a vivere con difficoltà dato che, anni prima, il padrone della casa in cui prestava servizio, Carlos Castro, figliastro di Francisca, l'aveva sedotta facendola rimanere incinta, e le aveva poi portato via il figlio per consegnarlo alla legittima moglie che aveva appena avuto un aborto. Pepa conoscerà e si innamorerà di Tristan, figlio di donna Francisca, che vive alla Villa con sua sorella Soledad, sua moglie Angustias e loro figlio Martin. Dopo la morte di Angustias, Pepa scopre che Martin è in realtà il figlio che le era stato rubato anni prima. Nonostante gli sforzi di Francisca e del malvagio Olmo Mesia, fratellastro di Pepa, Tristan (figlio illegittimo di Francisca e Raimundo Ulloa) finisce per consumare il suo amore con Pepa. I due poi si sposano e Pepa partorisce i gemelli Aurora e, senza che lo sappia il padre, Bosco. Bosco viene sequestrato da una misteriosa ragazza e Pepa muore subito dopo il parto.

Con un salto temporale, la storia si sposta nel 1919. Arriva in paese il sacerdote Gonzalo Valbuena, che è in realtà il piccolo Martin rapito anni prima. Nonostante la sua condizione ecclesiastica si innamora della giovane Maria Castaneda Ulloa. Maria è a sua volta figlia di Alfonso Castaneda ed Emilia Ulloa, i proprietari della locanda e della pensione locale, e nipote di Raimundo Ulloa. Per culminare il loro amore, entrambi devono affrontare i continui inganni di Fernando Mesia, il macchiavellico figlio di Olmo che corteggia la ragazza. Inoltre, Aurora ritorna in paese, dopo anni passati in collegio, e Tristan viene ucciso da Jacinta Ramos, compagna di scuola di Aurora. Finalmente trionfa l'amore tra Maria e Gonzalo, che abbandonano il paese per trasferirsi a Cuba, dove inizieranno una nuova vita con la piccola Esperanza, loro figlia. Diverso è il destino tra Aurora e Conrado Buenaventura (geologo che pian piano assumerà un ruolo sempre maggiore nella soap opera), infatti dopo aver superato numerose prove il geologo morirà salvando la giovane amata.

Prima stagione: Pepa, la partera[modifica | modifica wikitesto]

La prima stagione ha per protagonisti Tristán Castro, reduce della guerra di Cuba, e Pepa Balmes, giovane levatrice proveniente dalle Asturie; la loro storia d'amore, ostacolata da Donna Francisca e da Olmo Mesía, fratellastro di Pepa, si conclude con la tragica morte di quest'ultima, avvenuta per dissanguamento durante il parto dei figli Aurora e Bosco.

Seconda stagione: La verdad de Gonzalo[modifica | modifica wikitesto]

Successivamente, dopo un salto temporale di 16 anni, la scena si sposta sulla travagliata storia d'amore tra Martín Castro e María Castañeda, punto cardine della seconda stagione, ostacolata da Donna Francisca a da Fernando Mesía.

Terza stagione: La familia unida[modifica | modifica wikitesto]

Protagonisti di questa stagione sono ancora Maria e Gonzalo, che continuano a lottare per il loro amore. Aurora, figlia di Pepa e Tristan, la cui identità è stata usurpata dalla psicopatica Jacinta Ramos, ritorna a Puente Viejo, e riesce a far emergere la verità. Ma Jacinta, al culmine della sua follia, arriva a sparare a Tristan e ad ucciderlo. Molto importante è anche l'entrata in scena di Conrado Buenaventura, il quale farà innamorare Aurora.

Quarta stagione: Los hermanos contra Francisca[modifica | modifica wikitesto]

La morte di Tristan mette sotto shock l'intera popolazione di Puente Viejo, non solo la pasticcera Candela, ma anche sua madre Francisca, che si ammalerà di catatonia. Successivamente Francisca si riprende, e arriva a cacciare di casa Maria, perché si rifiuta a continuare a stare con Fernando. Dunque la ragazza andrà a vivere con Gonzalo a El Jaral.

Quinta stagione: El chico de los tres lunares[modifica | modifica wikitesto]

La stagione si apre con la comparsa di Bosco, un ragazzo selvaggio cresciuto tra i boschi senza istruzione che salva Francisca dagli anarchici. Ma la vita di Bosco è segnata da un grande segreto che nessuno conosce, neanche lui stesso: lui è figlio di Pepa, fratello di Gonzalo e gemello di Aurora, tanto da avere sulle spalle i tre nei della levatrice. Francisca è molto grata al ragazzo, tanto da diventare una madre per lui, ma ben presto viene a conoscenza di questo segreto: non solo non glielo rivelerà, ma cercherà di metterlo contro i suoi fratelli e di separarlo dalla sua amata Ines.

Sesta stagione: El reencuentro de los mellizos[modifica | modifica wikitesto]

La stagione si apre con una rivelazione: Aurora dice a Bosco che lei è sua sorella, così avviene il riavvicinamento tra i due, come suggerisce il titolo della stagione (El reencuentro de los mellizos, "la riunione dei gemelli"). Da quel momento, infatti, Bosco abbandona la villa e va a vivere insieme a sua sorella a el Jaral.

Puntate[modifica | modifica wikitesto]

Il sito della casa di produzione divide le puntate in stagioni da 65 capitoli ciascuno,[2] mentre il sito dedicato alla distribuzione curato da Atresmedia, editore di Antena 3, le divide come indicato nella tabella sottostante:[3]

Stagione Puntate Prima TV Spagna Prima TV Italia
Prima stagione (Pepa, la partera) 381 (fino alla 381) 2011-2012 2013-2014
Seconda stagione (La verdad de Gonzalo) 200 (dalla 382 alla 581) 2012-2013 2014-2015
Terza stagione (La familia unida) 85 (dalla 582 alla 666) 2013 2015
Quarta stagione (Los hermanos contra Francisca) 169 (dalla 667 alla 835) 2013-2014 2015
Quinta stagione (El chico de los tres lunares) 195 (dalla 836 alla 1030) 2014-2015 2015-in corso
Sesta stagione (El reencuentro de los mellizos) 232 (al 12 febbraio 2016) 2015-in corso inedita

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi de Il segreto (soap opera).

È riportata di seguito la lista dei personaggi del cast fisso, presenti nella sigla spagnola della soap.

Personaggi ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

È riportata di seguito la lista dei personaggi secondari della soap, non presenti nella sigla spagnola.

  • Ramiro Castañeda Pacheco (puntate 1-179, 1138-in corso), interpretato da Pablo Espinosa, doppiato da Gianluca Cortesi.
  • Eulalia Castro (puntate 1062-1064, 1206-in corso), interpretata da Charo Zapardiel.
  • Eliseo Villaverde (puntate 1085-1093, 1195-in corso), interpretato da Carlos Troya.
  • Onésimo Mirañar (puntata 1161-in corso), interpretato da José Gabriel Campos.
  • Juana "Juanita" Ortuño Castañeda (puntata 1205-in corso), interpretata da Chloe Lázaro.
  • César Cárdenas (puntata 1218-in corso), interpretato da Alfonso Begara.

Personaggi usciti di scena[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

È riportata di seguito la lista dei personaggi usciti di scena, e quindi non più presenti all'interno della soap.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Location[modifica | modifica wikitesto]

L'ubicazione di Puente Viejo è inesistente, essendo il paese frutto dell'immaginazione degli autori, ma nel corso delle puntate si fa riferimento ad alcune località realmente esistenti, come Munia, La Puebla, Astorga, Monforte e Villalpanda, tutte situate nella regione di Castiglia e León. Le location sono situate nel parco di La Granjilla, a El Escorial, e a Torremocha de Jarama, nella zona di Madrid.[4]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Le musiche della soap sono composte da Alex Conrado.

  1. El Secreto de Puente Viejo (Cabecera)
  2. Pepa y Tristán (Paseo a Caballo)
  3. El Incendio
  4. El Parto
  5. Tema de Pepa
  6. Pepa y Tristán
  7. Tema de Tristán
  8. Pepa buscando a Martín
  9. Juan y Soledad
  10. Emilia Ulloa
  11. Desterrada
  12. Los Mirañar
  13. Paseo por Puente Viejo
  14. En la Plaza
  15. Francisca Montenegro
  16. Pepa y Carlos Castro
  17. El Secreto de Puente Viejo (Completa)
  18. El Accidente
  19. La partera y el soldado
  20. Tema de Martín
  21. Te alejas de mí
  22. Tema de Carlos Castro
  23. El Vals de Pepa y Tristán
  24. Tema de Angustias
  25. El recuerdo de Martín
  26. El colgante
  27. Pepa secuestrada
  28. Tristán enfermo
  29. Tema de Soledad
  30. Amanecer en Puente Viejo
  31. Un rayo de esperanza
  32. La nostalgia de Soledad
  33. Las promesas de Tristán
  34. Un largo paseo
  35. Pepa llora a Martín
  36. Tristán sale en busca de Pepa
  37. Los planes de Francisca
  38. Sebastián Ulloa
  39. Los anarquistas

La sigla italiana de Il Segreto è un jingle ordinato da Mediaset all'autore Dino Ceglie e basato su una canzone di Bryan Adams[5].

Programmazione[modifica | modifica wikitesto]

In Spagna, la soap viene trasmessa da Antena 3 nella fascia oraria 17.30-18.40 (dal lunedì al venerdì'), dopo aver esordito in prima serata il 23 febbraio 2011.

In Italia, la soap viene trasmessa dal 10 giugno 2013 su Canale 5 con il nome di Il segreto nella fascia pomeridiana dal lunedì al sabato e le puntate trasmesse la domenica sono in prima serata. Alcune puntate sono andate in onda anche su Rete 4 (2013).

La serie viene trasmessa anche in Francia, in Ucraina, nel Regno Unito, in Irlanda, negli Stati Uniti d'America, in Venezuela, in Cile, in Polonia, in Serbia e in Slovenia.[6][7][8]

Merchandising[modifica | modifica wikitesto]

Sul mercato italiano sono stati distribuiti vari gadget derivati dalla serie, tra cui un album di figurine, un album fotografico, il calendario 2014 e 2015, 12 mega poster collezionabili dei personaggi, un mazzo di carte da gioco, un magazine mensile e una serie di romanzi: Il Segreto, Prima di te, scritti dalla direttrice di Antena 3 Alejandra Balsa, e La verità di Pepa, nato dalla penna dello scrittore e sceneggiatore Benjamín Zafra.[9][10][11] Nel dicembre 2014 è stato anche pubblicato Il Segreto: manuale alla soap.

La prima stagione della serie è disponibile in Italia in DVD: il primo disco è uscito in edicola il 25 novembre 2014.

Remake[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2016 in Messico Televisa produrrà un remake della soap.[12]

Premi e candidature[modifica | modifica wikitesto]

2011 - TP de Oro
  • Candidatura - Miglior telenovela o serial.
2012 - Fotogramas de Plata
2012 - Premio Asturias
2012 - Premios Iris
  • Candidatura - Miglior sceneggiatura.
  • Candidatura - Miglior musica per la televisione ad Alex Conrado.
2012 - Premios Jóvenes D. O. La Mancha
2013 - Festival MadridImagen
  • Candidatura - Miglior stagione di una serie spagnola.
2013 - European Soap Fan Day[13]
  • Vinto - Miglior serie dell'anno.
  • Vinto - Miglior attore televisivo straniero ad Álex Gadea.
2011 - Premio Magazine Estrella Distinción Especial
2014 - Premio Paco Rabal
  • Vinto - Miglior serie.
2013 - Premio CENCOR
2015 - Premios Neox Fan Awards
2014 - Premios Neox Fan Awards
2013 - Premios Neox Fan Awards
  • Candidatura - Miglior serie.
  • Candidatura - Miglior attore a Álex Gadea.
2015 - Premios Andalucía
2015 - Premio Catalunya
2015 - Grand Prix Corallo Città di Alghero
  • Vinto - Miglior serie.
  • Vinto - Miglior attrice televisiva a María Bouzas.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Antena 3 renueva 'El secreto de Puente Viejo' hasta final de año, su formulatv.com. URL consultato il 6 giugno 2013.
  2. ^ (ES) El secreto de Puente Viejo, su grupoboomerangtv.com, Grupo Boomerang TV. URL consultato il 1 gennaio 2016.
  3. ^ (ES) El secreto de Puente Viejo, su atresplayer.com, Atresmedia Corporación de Medios de Comunicación. URL consultato il 1 gennaio 2016.
  4. ^ (ES) “El secreto de Puente Viejo”, “Velvet”, “Cuéntame”... Los hoteles y escenarios de las series españolas, su vemostv.com, 22 giugno 2014. URL consultato il 26 dicembre 2015.
  5. ^ (IT) Il Segreto: la canzone della sigla è Have you ever really loved a woman di Bryan Adams, ilsegreto.net, 22 giugno 2013. URL consultato il 2 luglio 2015.
  6. ^ (SL) Skrivnost starega mostu bo presegla tisoč delov, su telenovele-slo.net, 1° febbraio 2015. URL consultato il 26 dicembre 2015.
  7. ^ (ES) 'El secreto de Puente Viejo' llega a Chile, su antena3.com, 6 agosto 2014. URL consultato il 26 dicembre 2015.
  8. ^ (ES) Horarios de "El secreto de Puente viejo" en México, su entutele.com. URL consultato il 26 dicembre 2015.
  9. ^ (IT) Il segreto - Alejandra Balsa, su sperling.it. URL consultato il 26 dicembre 2015.
  10. ^ (IT) Il segreto. Prima di te - Alejandra Balsa, Aurora Guerra, su sperling.it. URL consultato il 26 dicembre 2015.
  11. ^ (IT) Il segreto. La verità di Pepa - Benjamin Zafra, su sperling.it. URL consultato il 26 dicembre 2015.
  12. ^ http://televisaoficial.blogspot.it/2015/12/saiba-mais-sobre-o-remake-de-el-secreto.html
  13. ^ (ES) 'El secreto de Puente Viejo' celebra tres años de exitosa emisión en Antena 3, su formulatv.com, 25 febbraio 2014. URL consultato il 26 dicembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco dei serial televisivi trasmessi in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione