Il ritorno di Creamy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il ritorno di Creamy
OAV anime
No immagini.png
Titolo originale Mahōno tenshi Creamy Mami: Eien no onsu moa
Studio Studio Pierrot
1ª edizione 28 ottobre 1984
Episodi unico
Durata 92 min
Rete italiana Italia 1
Episodi it. unico
Durata ep. it. 60'
Genere

Il ritorno di Creamy (魔法の天使クリィミーマミ 永遠のワンスモア Mahōno tenshi Creamy Mami: Eien no onsu moa?, Mahō no tenshi Creamy Mami: Eien no once more) è un OAV tratto dalla serie televisiva anime L'incantevole Creamy dello Studio Pierrot.

L'OAV è stato trasmesso in coda agli episodi della serie su Italia 1 in episodi da 20 minuti.

Trama[modifica | modifica sorgente]

I primi 45' dell'OAV sono la sintesi della serie fino all'ultimo concerto di Mami. La seconda parte è il vero nuovo seguito della storia che si svolge 2 mesi dopo la scomparsa di Mami dalle scene e la restituzione del medaglione a PinoPino da parte di Yu. Shingo Tachibana rientra da Los Angeles in Giappone con una misteriosa ragazzina di nome Ai Hayakawa per realizzare un grande progetto denominato "C", alla base del quale starebbe il ritorno di Mami sulle scene. Intanto Yu si gode le sue vacanze estive con i suoi amici scovando in una scatola due micini che ribattezza Noraposi (nuovaPosi) e Noranega (nuovoNega); un giorno alla radio viene data la notizia che Mami si troverebbe a Los Angeles per seguire un corso di danza. Toshio e Yu si mobilitano cercando di capire come sia possibile una tale cosa; nonostante i loro sforzi, però, da Kidokoro (ex manager di Mami) a Megumi, nessuno sembra saperne niente. Perfino Jo Serpe (instancabile giornalista alla ricerca del segreto di Mami) sembra non avere notizie certe, se non che Mami sia tornata in Giappone.

Tachibana intanto rilascia alla tv un'intervista in cui afferma che Mami sarà protagonista di un film di fantascienza e che terrà un concerto privato. Il mistero s'infittisce e il gruppo di Yu si mette d'accordo per scoprire la verità. Arrivati al fatidico giorno nessuno però si presenta sul palco e il gruppo riuscirà a farsi raccontare la verità proprio dalla stessa Ai. Tutto sembra chiarito ma dalla hall del teatro si sente la base di una famosa canzone di Mami e la stessa cantante compare misteriosamente ancora una volta. Solo dopo la performance si scoprirà essere stata una proiezione olografica fatta da Posi e Nega (ritornati sulla Terra a salutare di nuovo la loro amica) per salvare la situazione in extremis.

Adattamento italiano[modifica | modifica sorgente]

Nella edizione italiana furono tolti i primi 45' di sintesi della serie tv (introdotti dal commento iniziale di Nega) e la scena finale, posta dopo la sigla di chiusura, in cui Posi e Nega tornano a casa; il nome di Ai Hayakawa è stato cambiato in Marta Hayakawa.

Edizione Yamato Video[modifica | modifica sorgente]

Nel 2006 la Yamato Video ha pubblicato l'OAV in DVD con un nuovo doppiaggio, le sigle originali, i nomi giapponesi dei personaggi e ha mantenuto le canzoni di Creamy in lingua originale (quindi non in versione italiana cantate da Cristina D'Avena).

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga