Il prato macchiato di rosso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il prato macchiato di rosso
Il prato macchiato di rosso Trailer.jpg
Titoli del trailer
Titolo originaleIl prato macchiato di rosso
Paese di produzioneItalia
Anno1975
Durata91 min
Genereorrore
RegiaRiccardo Ghione
SoggettoRiccardo Ghione
SceneggiaturaRiccardo Ghione
FotografiaRomolo Garroni
MontaggioCleofe Conversi
MusicheTeo Usuelli
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il prato macchiato di rosso è un film horror italiano del 1975 diretto da Riccardo Ghione e interpretato, tra gli altri, da Lucio Dalla, Nino Castelnuovo, Marina Malfatti, Enzo Tarascio, Barbara Marzano. Il film, finito di girare nel 1972, fu distribuito solo nella primavera del 1975.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Emilia-Romagna, primi anni settanta. Un agente dell'UNESCO scopre che in una bottiglia di vino prodotta da una nota casa vinicola italiana è contenuto del sangue. Una coppia di hippies nel loro girovagare si imbatte in un certo Antonio che li accompagna nella villa dove lui vive con la sorella ed il cognato. Nella sontuosa abitazione i due giovani incontrano strani personaggi: una zingara, una prostituta e un inquietante ubriacone. Il padrone di casa, Michelino Croci, li tranquillizza dicendo che egli è solo un produttore di vini ed ama ospitare strana gente. In realtà il signor Antonio è un pazzo che ha creato un meccanismo, una sorta di robot in grado di succhiare il sangue dai corpi umani.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Gli effetti speciali utilizzati nel film sono opera di Roberto Betta. Il film fu girato interamente a Fiorenzuola d'Arda e Castell'Arquato, nel piacentino.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Oltre a recitare come attore nella parte del cupo ubriacone dal volto indecifrabile, Dalla, all'epoca ben noto grazie a 4 marzo 1943 e Piazza Grande, fu anche autore della canzone che apre e chiude il film, e che reca il titolo omonimo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema