Il posto dei santi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il posto dei santi
Il posto dei santi.png
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaNegramaro
Tipo albumSingolo
Pubblicazione20 novembre 2015
Durata4:10
Album di provenienzaLa rivoluzione sta arrivando
GenerePop rock
EtichettaSugar Music
ProduttoreNegramaro
RegistrazioneNew York, Nashville, Londra, Madrid, Puglia, 2015
FormatiDownload digitale
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia[1]
(vendite: 50 000+)
Negramaro - cronologia
Singolo precedente
(2015)
Singolo successivo
(2016)

Il posto dei santi è un singolo del gruppo musicale italiano Negramaro, il terzo estratto dal sesto album in studio La rivoluzione sta arrivando e pubblicato il 20 novembre 2015.[2]

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Il brano racconta di come anche la scomparsa di una persona amata possa significare un "inno alla vita"[2]. Il coro nel ritornello è eseguito dal soprano giapponese Hiroko Fujita.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip ufficiale del brano, pubblicato in anteprima su Repubblica.it il 23 novembre 2015, consiste in un video animato con protagonisti di un viaggio interstellare i Negramaro, con disegni realizzati dal bassista del gruppo Ermanno Carlà[3].

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Negramaro
Altri musicisti

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2015) Posizione
massima
Italia[4] 52
Italia (airplay)[5] 3
Italia (airplay italiane)[6] 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato l'8 marzo 2016.
  2. ^ a b “Il posto dei santi” – Il nuovo singolo dal 20 novembre[collegamento interrotto], Negramaro, 17 novembre 2015. URL consultato il 17 novembre 2015.
  3. ^ Negramaro, ecco "Il posto dei santi": il video in anteprima, La Repubblica, 23 novembre 2015. URL consultato il 23 novembre 2015.
  4. ^ Classifica settimanale WK 1 (dal 2016-01-01 al 2016-01-07), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 16 gennaio 2016.
  5. ^ Classifica Airplay Radio Settimanale, EarOne. URL consultato il 12 dicembre 2015.
  6. ^ Classifica Airplay Italiana Settimanale, EarOne. URL consultato il 12 dicembre 2015.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock