Il passaggio della linea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il passaggio della linea
Passaggiodellalinea2007.png
Un fotogramma del film
Paese di produzioneItalia
Anno2007
Durata57 min
Generedocumentario
RegiaPietro Marcello
SceneggiaturaPietro Marcello
ProduttoreNicola Giuliano e Francesca Cima, Luca Fanfani (produttore associato)
Casa di produzioneIndigo Film, in associazione con Mercurio Cinematografica, in collaborazione con Rai 3, con il sostegno del Libero Bizzarri Documentary Fund
FotografiaDaria D'Antonio
MontaggioAline Hervé
MusicheMirko Signorile e Marco Messina

Il passaggio della linea è un documentario del 2007 scritto e diretto da Pietro Marcello.

È stato presentato nella sezione Orizzonti Doc alla 64ª Mostra del cinema di Venezia ed è stato nominato come miglior documentario ai David di Donatello 2008.

Il titolo deriva da un'opera di Georges Simenon, Le passage de la ligne (pubblicato in Italia con il titolo La linea della fortuna), di cui viene citata una frase in apertura del film: «Tre volte ho attraversato la linea di confine, la prima volta di frodo, con l'aiuto di un contrabbandiere, in qualche modo, almeno una volta legittimamente, sicuramente sono stato uno dei rarissimi che sono tornati di spontanea volontà al punto di partenza».

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito in DVD nel 2008 da Internazionale.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema