Il papavero è anche un fiore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il papavero è anche un fiore
Titolo originale The Poppy Is Also a Flower
Lingua originale Inglese
Paese di produzione Francia, Austria, USA
Anno 1966
Durata 95 min.
Rapporto 1,37 : 1
Genere azione, commedia, spionaggio
Regia Terence Young
Soggetto Ian Fleming
Sceneggiatura Jo Eisinger
Produttore Euan Lloyd
Produttore esecutivo Edgar Rosenberg
Casa di produzione Telsun Foundation Inc.
Fotografia Henri Alekan
Montaggio Monique Bonnot, Henry Richardson, Peter Thornton
Musiche Georges Auric
Costumi Raymond Ventura
Trucco George Partleton
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il papavero è anche un fiore (The Poppy Is Also a Flower) è un film di spionaggio del 1966 diretto da Terence Young, interpretato rispettivamente da Trevor Howard, E.G. Marshall, Yul Brynner, Omar Sharif e Gilbert Roland.

La storia è tratta da un soggetto di Ian Fleming, scrittore dei romanzi di James Bond, sceneggiato da Jo Eisinger e trasposto cinematograficamente dal regista Terence Young.

Nel cast figurano numerosi attori famosi: Marcello Mastroianni e Amedeo Nazzari (rispettivamente nei panni dei due poliziotti italiani, nel momento in cui la vicenda si sposta a Napoli), Senta Berger, Rita Hayworth, Anthony Quayle, Jack Hawkins, Hugh Griffith, Eli Wallach (nei panni del losco venditore di acetina, Harry "Locarno") e il cantante Trini Lopez.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'ONU, preoccupata per il dilagare del consumo di stupefacenti, decide di intervenire, sguinzagliando agenti segreti alla ricerca delle fonti produttive di tali sostanze. Per fare ciò, in Iran, il Colonnello Salem, capo della Sezione Narcotici, con l'appoggio degli Stati Uniti d'America e dell'Inghilterra, decide di intervenire, mettendo in atto un'operazione militare, allo scopo di eliminare una volta per tutte il problema. Dopo aver "segnato" radioattivamente una partita di oppio nel bel mezzo del deserto asiatico, due agenti statunitensi, giunti sul luogo, riescono a seguirne il percorso fino al suo arrivo in Europa su vari mercati. Data l'estensione, non sarà facile smantellare l'intera organizzazione di narcotrafficanti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema