Il lupo scomparso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il lupo scomparso
Il lupo scomparso.PNG
Mary Astor
Titolo originaleThe Case of the Howling Dog
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti
Anno1934
Durata75 min 74 min (Turner library print)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.37 : 1
Generepoliziesco, drammatico
RegiaAlan Crosland
SoggettoErle Stanley Gardner
SceneggiaturaBen Markson
Casa di produzioneWarner Bros. Productions Corporation, Clue Club e Vitaphone Corporation
FotografiaWilliam Rees
MontaggioJames Gibbon
ScenografiaJohn Hughes
CostumiOrry-Kelly
Interpreti e personaggi

Il lupo scomparso (The Case of the Howling Dog) è un film del 1934, diretto da Alan Crosland. Tratto da Erle Stanley Gardner e dai casi di Perry Mason, vede sullo schermo per la prima volta l'attore William Wellman nel ruolo del celebre avvocato.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Arthur Cartwright, un uomo ansioso, va da Perry Mason per far arrestare il suo vicino a causa del suo rumoroso e vendicativo cane. È convinto che il suo ululato sta ad indicare che qualcuno nel quartiere è stato assassinato, e chiede che nel suo testamento sia lasciato il suo patrimonio alla donna che vive nella casa accanto. Tuttavia, il testamento è misteriosamente modificato da uno sconosciuto e Cartwright sparisce, insieme con la donna. Tocca a Mason investigare.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Warner Bros. Productions Corporation, dalla Clue Club e dalla Vitaphone Corporation

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Warner Bros., il film uscì nelle sale USA il 22 settembre 1934. In Danimarca, fu distribuito l'8 luglio 1935, in Spagna, a Madrid, il 20 gennaio 1936 e in Finlandia il 13 settembre 1936[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema