Il grande amore (film 1931)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il grande amore
Titolo originaleDie große Liebe
Lingua originaletedesco
Paese di produzioneAustria
Anno1931
Durata76 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.20 : 1
Generedrammatico
RegiaOtto Ludwig Preminger (Otto Preminger)
SceneggiaturaArtur Berger
Siegfried Bernfeld
ProduttoreEmmerich Taussig e Otto Preminger
Casa di produzioneAllianz-Film, E.M.L.K. e Weissman Tonfilm
FotografiaHans Theyer
MontaggioPaul Falkenberg
MusicheWalter Landauer
ScenografiaEmil Stepanek
Artur Berger (production design)
Interpreti e personaggi

Il grande amore (Die große Liebe) è un film del 1931 diretto da Otto Preminger quando era ancora in Austria. Anticipa qui i temi che saranno per lui fondamentali nella sua cinematografia americana, dal rapporto madre (padre)- figlio/a, all'indagine e processo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dieci anni dopo la fine della guerra, il giovane Franz torna a casa, a Vienna, dopo un viaggio in treno dalla Russia, credendo la madre morta. La sera stessa, a Vienna una madre pensa al figlio partito molti anni prima al fronte, e che ancora aspetta. Arrivato a Vienna, la sera del ritorno, il giovane sventa una disgrazia salvando una bambina caduta nel fiume, mentre un fotografo riprende la scena. Il mattino seguente la foto appare sui giornali e la madre crede di riconoscere in lui suo figlio. Quando riesce a rintracciare Franz lo porta a casa dove lo circonda di attenzioni. Meditando di riunirlo alla ragazza di un tempo, Anni, conduce il presunto figlio a casa dei ricchi genitori di lei, dove ha luogo un ricevimento, ma nessuno lo riconosce come il vero figlio della donna. I due tornano a casa e nel modesto appartamento trovano Anni ad aspettarli, per consolarli della delusione. Anni e Franz fanno amicizia, con grande soddisfazione della madre, che, per favorire il matrimonio, falsifica i documenti per acquistare un taxi al figlio e procurargli un lavoro. Franz, che non sa nulla, va a ritirare il taxi e si reca da Anni, i cui genitori sono contrari alla relazione. Anni quindi non lo riceve e lui sconvolto per poco non provoca un incidente. Al commissariato si scopre l'inganno della madre, ma l'ispettore, impietosito dalle suppliche della donna, li lascia liberi. All'uscita, la madre e Franz trovano Anni che li attende in macchina e partono così tutti insieme.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema