Il giuramento dei forzati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il giuramento dei forzati
Titolo originalePassage to Marseille
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1944
Durata109 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico, avventura, guerra
RegiaMichael Curtiz
SoggettoCharles Nordhoff e James Norman Hall
SceneggiaturaCasey Robinson e Jack Moffitt
Elick Moll (contributi)
ProduttoreHal B. Wallis
Produttore esecutivoJack L. Warner
Casa di produzioneWarner Bros.
Distribuzione (Italia)Warner Bros
FotografiaJames Wong Howe
MontaggioOwen Harris
MusicheMax Steiner
Leo F. Forbstein (direzione musicale)
ScenografiaCarl Jules Weyl
George James Hopkins (arredi)
CostumiLeah Rhodes
Eugene Joseff (gioielli)
TruccoPerc Westmore
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Doppiaggio originario:

Ridoppiaggio TV (Anni 70)

Il giuramento dei forzati (Passage to Marseille) è un film del 1944 diretto da Michael Curtiz che ha come interprete principale Humphrey Bogart.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Scoppia la seconda guerra mondiale e alcuni prigionieri della Guyana francese evadono per andare ad arruolarsi. Dopo molte peripezie raggiungono l'Inghilterra e diventano piloti. Si distinguono tutti per coraggio e audacia, ma il migliore è un ex giornalista, finito alla Guyana per motivi politici.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Alan Barbour (a cura di Ted Sennett), Humphrey Bogart - Storia illustrata del cinema, Milano Libri Edizioni, luglio 1975
  • (EN) Clive Hirschhorn, The Warner Bros. Story, New York, Crown Publishers, Inc., 1983, ISBN 0-517-53834-2.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema