Il giardiniere tenace

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il giardiniere tenace
Titolo originaleThe Constant Gardener
AutoreJohn le Carré
1ª ed. originale2001
1ª ed. italiana2001
GenereRomanzo
SottogenereThriller/Spionaggio
Lingua originale inglese
AmbientazioneRegno Unito, Nigeria, Italia
ProtagonistiJustin Quayle

Il giardiniere tenace (The Constant Gardener) è un romanzo del 2001 di John le Carré.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Narra la storia di Justin Quayle, un diplomatico britannico la cui moglie, un'attivista, viene uccisa in Kenya. Sospettoso delle circostanze dell'omicidio, Quayle decide di indagare e scopre una cospirazione internazionale che coinvolge un'azienda farmaceutica, la quale esegue test clinici illegali sulla popolazione africana di un farmaco di nuova generazione contro la tubercolosi.

Ispirazione[modifica | modifica wikitesto]

Il romanzo è liberamente ispirato dal Contenzioso di Kano.

Trasposizione cinematografica[modifica | modifica wikitesto]

Dal manoscritto è stata tratta una pellicola di successo, The Constant Gardener - La cospirazione, premiata anche con un Oscar.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Il giardiniere tenace, traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani, Collana Omnibus, Milano, Mondadori, agosto 2001, ISBN 978-88-04-49346-4.
  • Il giardiniere tenace, Collana Oscar bestsellers n.1315, Milano, Mondadori, 2002, ISBN 978-88-04-57558-0.
Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura