Il diario del vampiro - Scende la notte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il diario del vampiro - Scende la notte
Titolo originaleThe Vampire Diaries. The Return: Nightfall (Chapters 21-39)
AutoreLisa J. Smith
1ª ed. originale2009
1ª ed. italiana2009
Genereromanzo
SottogenereFantasy contemporaneo
Lingua originale inglese
AmbientazioneFell's Church, Stati Uniti
ProtagonistiElena Gilbert, Stefan Salvatore e Damon Salvatore
AntagonistiShinichi e Misao
SerieIl diario del vampiro
Preceduto daIl diario del vampiro - Il ritorno
Seguito daIl diario del vampiro - L'anima nera

Il diario del vampiro - Scende la notte è il 6º libro della saga di Il diario del vampiro di Lisa J. Smith, pubblicato il 10 febbraio 2009[1] negli Stati Uniti e a ottobre 2009 in italiano. È la seconda parte di The Vampire Diaries. The Return: Nightfall.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Elena è distrutta per l'abbandono di Stefan, ma decide di cercarlo con l'aiuto dei suoi amici Bonnie, Meredith e Matt. Intanto, Caroline e altre ragazze in città vengono controllate dai Malach, mentre a Old Wood Matt e Elena incontrano Damon, anch'egli sotto l'influenza del Malach. Il vampiro cerca di costringere i due ragazzi a baciarsi mentre li riprende con una videocamera, ma Matt si rifiuta e viene torturato. Elena convince Damon ad allontanarsi in macchina, ma durante il tragitto scappa, saltando dalla portiera aperta, e si ferisce gravemente: ciò contribuisce però a far risvegliare Damon dal controllo a cui era sottoposto. Il vampiro cura la ragazza e le confessa di aver aiutato Shinichi e Misao, due kitsune che controllano i Malach e vogliono distruggere Fell's Church, a rapire Stefan. Viene anche liberato dall'influenza del Malach dai nuovi poteri di Elena, e insieme studiano un piano per liberare Stefan. Nel frattempo, Caroline si scopre incinta di Tyler Smallwood, un licantropo, e accusa Matt di violenza sessuale. Per sfuggire all'arresto, il ragazzo si unisce a Elena e Damon nella ricerca delle due chiavi magiche che libereranno Stefan dalla sua prigione.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura