Il delitto del diavolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il delitto del diavolo (Le regine)
Il delitto del diavolo.jpg
Titoli dal trailer
Lingua originaleItaliano
Paese di produzioneFrancia, Italia
Anno1970
Durata90 min
Genereorrore
RegiaTonino Cervi
SoggettoTonino Cervi,
Benedetto Benedetti
SceneggiaturaAntonio Troisio,
Raoul Katz,
Tonino Cervi
ProduttoreRaoul Katz
Produttore esecutivoAlessandro Jacovoni
Casa di produzioneFlavia Cinematografica (Roma),
Calrton Film Export,
Labrador Film (Parigi)
Distribuzione in italianoMagnum 3B
FotografiaSergio D'Offizi
MontaggioMario Morra
MusicheFrancesco Lavagnino
ScenografiaMassimo De Rossi
TruccoWaine Finkelman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il delitto del diavolo (Le regine) è un film del 1970 diretto da Tonino Cervi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

David, un giovane hippy solitario, viaggia con la sua moto su una strada costiera deserta. Il ragazzo non sembra avere fretta e il suo viaggio continua anche con l'oscurità. A sera inoltrata, il giovane si ferma per portare soccorso a un distinto uomo d'affari la cui Rolls-Royce ha una ruota bucata. L'anziano signore accetta l'aiuto del ragazzo, ma al tempo stesso gli fa la morale per il suo modo di vivere. David non risponde nulla e, mentre lui é intento a cambiare la ruota della Rolls, l'anziano signore pianta un chiodo nel pneumatico della sua moto. Poco dopo, allorché l'uomo d'affari riparte, il ragazzo si accorge del chiodo, ma fortunatamente la camera d'aria non é stata forata . David decide di inseguire la Rolls per chiedere spiegazioni. Raggiunta l'auto, David urla all'uomo di fermarsi, ma quest'ultimo, distratto dal gesticolare del giovane, finisce fuori strada e la sua auto prende in pieno un albero. Dopo l'urto l'anziano uomo sembra morto. Credendosi colpevole dell'incidente stradale, David decide di fuggire e si rifugia in bosco. Passa la notte in una legnaia pertinenza di una casa di campagna. La mattina, si accorge che la casa é abitata da tre bellissime e misteriose ragazze, le quali gli offrono una generosa ospitalità. Nei giorni seguenti, Liv, Bibiana e Samantha seducono a turno il ragazzo e lo spingono a rinnegare tutti i suoi ideali di libertà e indipendenza. Quando hanno ottenuto ciò che vogliono, le tre bellissime donne appariranno a David nel loro reale aspetto: tre vecchie e orribili streghe, e lo assassineranno sadicamente.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nella trama sono presenti due chiari riferimenti biblici: la pesca miracolosa e il frutto proibito.[Dove? In cosa?] [senza fonte]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, che in originale sarebbe dovuto uscire con il titolo Dolcemente atroce, è stato distribuito per la prima volta in VHS nel 1986 dalla Magnum 3B.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema