Il declino dell'impero Whiting

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il declino dell'impero Whiting
Titolo originaleEmpire Falls
AutoreRichard Russo
1ª ed. originale2001
Genereromanzo
Sottogenerenarrativa
Lingua originale inglese

Il declino dell'impero Whiting è un romanzo scritto da Richard Russo pubblicato nel 2001, vincitore del Premio Pulitzer per la narrativa nel 2002.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nella città cittadina del Maine chiamata Empire Falls vive la ricca famiglia Whiting, che grazie alle loro industrie tessili e ai loro possedimenti sono padroni di mezza città. Oggi la famiglia è in declino, costretta a vendere le loro proprietà a multinazionali, gettano la Empire Falls nel degrado. Tra i loro possedimenti vi è l'"Empire Grill", il caffè-ristorante gestito da Miles Roby, un uomo amareggiato, alle prese con un divorzio, i problemi adolescenziali della figlia e il caratteraccio dell'anziano padre.

Adattamento televisivo[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2005 dal romanzo è stata realizzata una miniserie TV in due parti intitolata Empire Falls - Le cascate del cuore e prodotta dalla HBO. L'adattamento, diretto da Fred Schepisi, ha un cast importante che comprende Ed Harris, Helen Hunt, Paul Newman e Philip Seymour Hoffman. Nel 2006 ha vinto un Golden Globe per la migliore mini-serie.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura