Il cigno (film 1956)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il cigno
Titolo originaleThe Swan
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1956
Durata104 min
Rapporto2,35:1
Generecommedia, drammatico, sentimentale
RegiaCharles Vidor
SoggettoFerenc Molnár
ProduttoreDore Schary
Casa di produzioneMetro-Goldwyn-Mayer
Distribuzione (Italia)Metro-Goldwyn-Mayer
FotografiaJoseph Ruttenberg, Robert Surtees
MontaggioJohn D. Dunning
MusicheBronislau Kaper
ScenografiaHenry Grace, Edwin B. Willis
CostumiHelen Rose
TruccoWilliam J. Tuttle
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il cigno (The Swan) è un film del 1956 diretto da Charles Vidor tratto dalla commedia di Ferenc Molnár.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1910 la principessa Alessandra vive in Ungheria con sua madre Beatrice e i suoi fratelli. Un giorno viene in visita il principe ereditario Alberto, cugino di Alessandra, e Beatrice cerca di combinare il matrimonio tra sua figlia e il futuro sovrano. Inizialmente ignorata dal principe, Alessandra, su suggerimento della madre, invita al ballo in onore del principe il precettore dei suoi fratelli con l'intento di risvegliare la gelosia di Alberto. Durante il ballo e nei giorni successivi, Alessandra si innamora del giovane Nicholas, ma ormai tutto è deciso: Alessandra sarà la futura regina. L'amore tra i due giovani è ostacolato dai giochi di corte: Nicholas viene mandato via e Alessandra sposa Alberto.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Una Grace Kelly prossima al matrimonio con il principe Ranieri di Monaco, in un'interpretazione che rasenta il vero, e un divertente e spensierato Alec Guinness, al suo primo film americano, in una commedia senza il lieto fine ma molto piacevole, che porta in quell'atmosfera sognante della seconda metà degli anni '50.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) John Douglas Eames, The MGM Story, Londra, Octopus Book Limited, 1975, ISBN 0-904230-14-7.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema