Il cavaliere dalla pelle di leopardo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il cavaliere dalla pelle di leopardo
Titolo originale Vephxist' q'aosani (Uno che è proprietario di una pelle di leopardo)
Vepkhistkaosani zichy.jpg
Rustaveli presenta l'opera scritta alla regina Tamara I alla quale è dedicata. Dipinto di Mihály Zichy (penultima decade dell'Ottocento)
Autore Shota Rustaveli
1ª ed. originale 1180
1ª ed. italiana 1945
Genere poema
Sottogenere epico
Lingua originale georgiano

Il cavaliere dalla pelle di leopardo (in georgiano: ვეფხისტყაოსანი?, pron. vɛpʰxist’q’ɑosɑni) è il poema epico nazionale della Georgia. Fu composto nel XII secolo da Šota Rustaveli, definito "corona e gloria della cultura georgiana". Consiste in più di 1600 quartine shairi. È considerato "il capolavoro della letteratura georgiana", ed occupò per secoli un posto importante nel cuore dei georgiani, la maggioranza dei quali era capace di recitarne intere stanze. Fino al primo XX secolo una copia del poema costituiva parte essenziale della dote di ogni sposa.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sciota Rustaveli, Il cavaliere dalla pelle di leopardo
    • Traduzione di Sc. Beridzé, Milano, Edizioni Bianchi-Giovini, 1945, SBN IT\ICCU\CUB\0568676.
    • Traduzione di M. Picchi e M. Angioletti, Caltanissetta, Ed. Salvatore Sciascia, 1981, SBN IT\ICCU\PAL\0112302.
    • Traduzione di A. Benelli, Ragusa, Ed. Libroitaliano, 1998, SBN IT\ICCU\LO1\0473512.
  • (EN) Shot'ha Rust'haveli, The man in the Panther's Skin, A close rendering from the Georgian attempted by Marjory Scott Wardrop. Reprinted from the original English edition, London 1912, Nekeri Publishing House, 2005, ISBN 99940-808-3-0.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) A. G. Baramidze e D. M. Gamezardashvili, Georgian Literature, Honolulu, University Press of the Pacific, 2001 [1968], ISBN 0-89875-570-0.
  • (EN) Valeri Silogava e Kakha Shengelia, History of Georgia, Tbilisi, Caucasus University Publishing House, 2007, ISBN 99940-861-6-2.
  • (FR) Jean-Claude Polet, Patrimoine littéraire européen (Le Moyen Âge, de l'Oural à l'Atlantique. Littératures d'Europe orientale), prefazione di Claude Pichois, vol. 4 (a), Bruxelles, De Boeck, 1993, ISBN 2-8041-1590-9.
  • (DE) Farshid Delshad, Georgica et Irano-Semitica (Philologische Studien zu den iranischen und semitischen Elementen im georgischen Nationalepos 'Der Recke im Pantherfell'), Baden-Baden, Deutscher Wissenschafts-Verlag, 2009 [Jena, 2004], ISBN 978-3-86888-004-5.
  • (EN) M. Kveselava, Anthology of Georgian Poetry, New York, The Minerva Group, Inc., 2002 [1948], ISBN 0-89875-672-3.
  • (FR) Nodar Asatiani e Alexandre Bendianashvili, Histoire de la Géorgie, Parigi, L'Harmattan, 1997, ISBN 2-7384-6186-7.
  • La poesia epica e la sua formazione. Atti del convegno internazionale sul tema (Roma, 28 marzo-3 aprile 1969), Roma, Accademia dei Lincei, 1970, SBN IT\ICCU\TO0\0132805.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN184317872 · LCCN: (ENn85249026 · GND: (DE4458642-5 · BNF: (FRcb161901996 (data)