Il caso Fyfe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il caso Fyfe
Titolo originaleA Window for Death
AutoreRex Stout
1ª ed. originale1956
Generenovella
Sottogeneregiallo
Lingua originale inglese
AmbientazioneNew York
ProtagonistiNero Wolfe
CoprotagonistiArchie Goodwin
SerieNero Wolfe
Preceduto daL'invulnerabile
Seguito daNero Wolfe e il "suo" cadavere

Il caso Fyfe (titolo originale A Window for Death) è la venticinquesima novella gialla di Rex Stout con Nero Wolfe protagonista.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Di ritorno da un'assenza lunga venti anni, Bertram Fyfe si presenta miliardario ai suoi parenti; il saluto non si rivela essere così caloroso. Fyfe muore di polmonite, ma suo fratello Paul sospetta che possa essere stato ucciso e insiste per assumere Nero Wolfe. L'investigatore scopre ben presto che la morte di Bertram non è il primo decesso sospetto per polmonite nella famiglia Fyfe.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Nero Wolfe: investigatore privato
  • Archie Goodwin: assistente di Nero Wolfe e narratore di tutte le storie
  • Fritz Brenner: cuoco e maggiordomo
  • Saul Panzer: investigatore privato
  • Bertram Fyfe: la vittima
  • David, Paul, Louise: fratelli e sorella di Bertram
  • Vincent Tuttle: marito di Louise
  • Johnny Arrow: socio di Bertram
  • Frederick Buhl: medico
  • Anne Goren: infermiera

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]