Il capofamiglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il capofamiglia
Capofamiglia-1963-Ivory.png
I due protagonisti in una scena del film
Titolo originale The Householder
Gharbar (hindi)
Paese di produzione India
Anno 1963
Durata 100 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere commedia, drammatico
Regia James Ivory
Soggetto Ruth Prawer Jhabvala (romanzo)
Sceneggiatura Ruth Prawer Jhabvala
Produttore Ismail Merchant
Casa di produzione Merchant Ivory Productions
Fotografia Subrata Mitra
Montaggio Raja Ram Khetle
Musiche Ustad Ali Akbar Khan (assistente Jai Dev, sottofondo musicale di Jyotirindra Moitra e Vanraj Bhatia)
Costumi Bettina Gill
Trucco Nath Grover
Interpreti e personaggi

Il capofamiglia (The Householder) è un film del 1963 diretto da James Ivory, all'esordio nella regia di un lungometraggio, tratto dall'omonimo romanzo di Ruth Prawer Jhabvala adattato per il cinema dalla stessa autrice.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film è basato su una serie di flashback del protagonista Prem, che prova raccontando al suo amico terrorizzato per le future nozze.
Dall'iniziale rifiuto per il ruolo di capofamiglia alla costruzione finale di un intenso rapporto con la moglie, Prem convincerà l'uomo ad avere fiducia nella sua sposa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]