Il bosco dell'orrore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il bosco dell'orrore
Titolo originaleThe Violent Kind
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2010
Durata85 min
Genereorrore
RegiaMitchell Altieri, Phil Flores
ProduttoreMalek Akkad, Jeffrey Allard, Michael Ferris Gibson, Andy Gould, Jeremy Platt
FotografiaJames Laxton
MontaggioNic Hill, Joel T. Pashby
Effetti specialiMargaret Caragan
MusicheJoshua Myers
ScenografiaWill King
CostumiAlexis Beck
TruccoMargaret Caragan
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il bosco dell'orrore (The Violent Kind) è un film horror statunitense del 2010 diretto da Mitchell Altieri e Phil Flores.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film si apre con la festa per celebrare il cinquantesimo compleanno della mamma di uno dei protagonisti del film, Cody. La festa si svolge in una sperduta località immersa nel verde dei boschi statunitensi. Dopo la festa, quando tutti gli invitati lasciano la casa, Cody trova la sua ex-fidanzata Michelle a terra in una pozza di sangue. Il gruppo di ragazzi cerca di aiutarla, ma Michelle aggredisce Elroy, uno dei pochi ragazzi rimasti. Cody e la sorella di Michelle, Megan, incominciano a comprendere che qualcosa non sta andando per il verso giusto. Gli strumenti elettrici e le automobili sono misteriosamente fuori uso.

Cody va allora in cerca di un eremita, per vedere se quest'ultimo ha un'auto per portare Michelle in città, ma rimane scioccato quando scopre che l'eremita è stato barbaramente ucciso, inoltre nota vari pezzi di giornali tagliati che ritraggono persone scomparse. Shade dà un'occhiata a Michelle, ma viene subito aggredita da quest'ultima; Shade cerca di difendersi ma Michelle sviluppa una forza tanto mostruosa che Shade, per salvarsi, è costretta a tagliare alcune dita della mano dell'amica. Col sangue delle ferite Michelle scrive strane lettere sulla parete della stanza in cui è rinchiusa.

Cody e Q litigano per divergenze di opinioni: stanno infatti decidendo se bisogna scappare dalla casa oppure se bisogna restare, ma i due ragazzi finiscono per prendersi a pugni davanti alle ragazze e Q decide di andarsene.

Una strana luce fuoriesce dalla stanza dove è rinchiusa Michelle, che uccide tutte le persone che sono state morse e stordisce tutti i ragazzi, mentre un gruppo di persone si avvicina a Cody, Megan e Shade.

Il gruppo di persone dice ai ragazzi che vogliono sapere la locazione di Michelle, Cody si rifiuta di rivelarla e per questo viene malmenato da Vernon. Quest'ultimo, come il resto del suo gruppo, dimostra di non provare dolore e di non essere umano. Jazz rapisce anche Q e lo porta di nuovo dentro la casa, torturandolo davanti agli altri ragazzi, e successivamente uccide Shade davanti agli occhi del fidanzato.

Vernon rivela che sapeva già la locazione di Michelle e che con loro "stava soltanto giocando". Il gruppo di psicopatici effettua un rito insieme a Michelle e avvengono alcuni eventi paranormali. Q riesce a liberarsi e spara con il fucile a Munderball, altro membro del gruppo antagonista, ma viene successivamente ucciso da Jazz. Questo dà l'opportunità a Cody e Megan di scappare.

Cody e Megan vengono raggiunti da Vernon ma lo psicopatico gli dice che li lascerà andare e che gli stanno entrambi simpatici, ma che sarebbe stato meglio se fossero morti prima. I due ragazzi arrivano in città ma notano che stanno avvenendo gli stessi effetti paranormali che sono avvenuti nella casa. All'improvviso un gruppo di persone incomincia a guardare i due ragazzi, mentre da lontano una nave aliena si avvicina a loro.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i registi, la pellicola doveva essere un omaggio ai classici del 1970, visto che loro erano cresciuti guardando questi film. Hanno deciso, tuttavia, di includere soltanto elementi diversi dei diversi film. Il film è stato girato in 21 giorni, le riprese, la maggior parte delle volte, si sono svolte di sera.

Rilascio[modifica | modifica wikitesto]

Il bosco dell'orrore è stato mostrato in anteprima al Sundace Film Festival nel 2010. Image Entertaiment ha comprato i diritti del film nel gennaio del 2001, creando perfino una versione teatrale. È stato rilasciato nel Regno Unito il 22 luglio 2011.

Ricezione[modifica | modifica wikitesto]

La ricezione è stata alquanto negativa. Rotten Tomatoes riporta il 17% di valutazioni positive e soltanto 12 critici gli hanno dato una critica positiva. La valutazione media è stata i 3.5/10.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema