Il Giornale dell'Arte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Giornale dell'Arte
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Periodicità mensile
Genere arte
Formato tabloid
Fondazione 1983
Sede via Mancini, 8 Torino
Editore Umberto Allemandi & C.
Direttore Umberto Allemandi
Vicedirettore Franco Fanelli
Sito web
 

Il Giornale dell'Arte è un periodico mensile dedicato al mondo dell'arte pubblicato dalla società editrice torinese Umberto Allemandi & C..

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo numero è stato pubblicato nel maggio del 1983, sotto la direzione del fondatore Umberto Allemandi, con l'intento di proporre un prodotto editoriale innovativo nel campo dell'arte. La principale novità del Giornale dell'Arte è stata, infatti, quella di essere formalmente concepito come un tradizionale quotidiano ma di periodicità mensile e dedicato alle notizie dei vari settori dell'arte e della cultura.
Nel 2005, grazie alla collaborazione con la Fondazione di Venezia, la Umberto Allemandi & C. ha realizzato la digitalizzazione, la catalogazione della collezione completa del periodico, dal primo numero apparso nel 1983.

Contenuti[modifica | modifica wikitesto]

Ogni numero si articola al suo interno in nove sezioni specializzate:

Al periodico sono allegate alcune riviste. Si tratta di “Vernissage”, rivista fotografica contenente al suo interno l'inserto “Il Giornale delle Mostre”, di “RA. Rapporto Annuale”, di “Vademecum” e di “Vedere a”, dedicate di volta in volta ad argomenti e realtà artistiche differenti.

Edizioni in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Esistono versioni autonome del periodico in lingua inglese «The Art Newspaper», francese «Journal des Arts» e greca «Ta Nea Tes Technis». Per alcuni anni è stata pubblicata una versione in spagnolo «El Periodico del Arte».

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]