Il Giardino Armonico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Giardino Armonico
Il Giardino Armonico - Misteria Paschalia 2010.JPG
Stato Italia Italia
Direttore Giovanni Antonini
Organico strumentale orchestra barocca
Repertorio musica barocca, classica
Periodo attività 1985 - in attività
Etichetta Nuova Era, Teldec, Decca
Sito web www.ilgiardinoarmonico.com
 

Il Giardino Armonico è un'orchestra da camera italiana specializzata nell'esecuzione di musica antica, in particolare barocca.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stata fondata a Milano nel 1985 dal flautista Giovanni Antonini, che ne è anche direttore dal 1989, il violoncellista Paolo Beschi e il cembalista Lorenzo Ghielmi con lo scopo di eseguire principalmente musica dei secoli XVII e XVIII su strumenti d'epoca. All'ensemble si unirono poco più tardi anche il liutista Luca Pianca, il violinista Enrico Onofri e molti altri eminenti musicisti provenienti da tutta Europa.

Il Giardino Armonico collabora con solisti come il mezzosoprano Cecilia Bartoli, il duo pianistico Katia e Marielle Labèque, i violinisti Viktoria Mullova e Giuliano Carmignola e i violoncellisti Christophe Coin e Giovanni Sollima.

Le loro incisioni, effettuate sotto l'etichetta Teldec Classics, hanno ricevuto numerose onorificenze quali il Gramophone, il Grammy Award, il Premio Fondazione Cini di Venezia, il Caecilia Award in Belgio, diversi Diapason d’Or, Choc de la Musique e il Grand Prix des Discophiles.

Il Giardino Armonico esegue sia concerti che opere - tra queste si annoverano L'Orfeo di Claudio Monteverdi, l'Agrippina, Il Trionfo del Tempo e del Disinganno, La Resurrezione e Aci, Galatea e Polifemo di Georg Friedrich Handel e, di Giovanni Battista Pergolesi, La serva padrona.

Dall'aprile del 2007, il Giardino Armonico è divenuto gruppo stabile di musica barocca del Centro Cultural Miguel Delibes di Valladolid.

A maggio del 2008, ha inoltre firmato un contratto discografico con la Decca conquistando dischi di platino sia in Francia che in Belgio.

Il Giardino Armonico è generalmente considerato una delle più valide e creative orchestre di musica barocca.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1991 - Antonio Vivaldi, Concerti da camera (Nuova Era, 6731)
  • 1991 - Christmas concertos, musiche di Corelli, Manfredini, Torelli, Vivaldi (Teldec, 2292-46013-2)
  • 1991-1992 - Antonio Vivaldi, Concerti da camera. Vol. 1, Vol. 2, Vol. 3, Vol. 4 (Teldec, 9031-77040-2, 4CD)
  • 1992 - Corelli, Barsanti, Geminiani, Veracini, Italian recorder sonatas (Nuova Era, 6789)
  • 1993 - Antonio Vivaldi, Concerti per liuto e mandolino, con Luca Pianca, liuto (Teldec, 4509-91182-2)
  • 1993 - Antonio Vivaldi, La Tempesta di Mare, La Notte, La Follia ed altri famosi Concerti da Camera (Teldec, 4509-91852-2)
  • 1994 - Musica da camera a Napoli, musiche di Durante, Mancini, Sarri, A. e D. Scarlatti (Teldec, 4509-93157-2)
  • 1994 - Antonio Vivaldi, Le Quattro Stagioni. Il cimento dell'armonia e dell'inventione. Vol. 1, con Enrico Onofri, violino (Teldec, 4509-96158-2-4)
  • 1995 - Antonio Vivaldi, Il cimento dell'armonia e dell'inventione. Vol. 2 con Enrico Onofri, violino; (Teldec, 4509-94566-2)
  • 1995 - Antonio Vivaldi, Il Proteo. Double and triple concertos, con Christophe Coin, violoncello (Teldec)
  • 1995 - Johann Sebastian Bach, Concerti brandeburghesi (Teldec, 4509-98442-2, 2CD)
  • 1998 - Biber. Battaglia - Locke. The Tempest (Teldec, 3984-21464-2)
  • 1999 - Georg Friedrich Händel, Agrippina, Armida, Lucrezia (cantate), con Eva Mei, soprano (Teldec, 3984-24571-2)
  • 2000 - Viaggio musicale, musiche di Monteverdi, Merula, Castello, Uccellini, Spadi, Rognoni, Cima, Piccinini e Rossi (Teldec, 8573-82536-2)
  • 2001 - Musica Barocca, musiche di Albinoni, Marcello, Bach, Pachelbel, Purcell, Telemann e altri (Teldec, 8573-85557-2)
  • 2003 - Händel, Fux e Vivaldi, Gloria, con Gemma Bertagnolli e Laura Cherici, soprani; Sonia Prina, alto; Hans-Jürg Rickenbacher, tenore; Antonio Abete, basso; Wiener Kammerchor (ORF Alte Musik, 8573-85557-2)
  • 2004 - La casa del Diavolo, musiche di Bach, Gluck, Locatelli e Boccherini - con Enrico Onofri, violino; Ottavio Dantone, clavicembalo (Naïve)
  • 2005 - Antonio Vivaldi, Vivaldi, con Viktoria Mullova, violino (Onyx)
  • 2007 - Antonio Vivaldi, Concerti per violoncello I, con Christophe Coin, violoncello (Naïve)
  • 2008 - Antonio Vivaldi, Concerti per violoncello II, con Christophe Coin, violoncello (Naïve)
  • 2009 - Georg Friedrich Händel, Twelve concerti grossi, op.6 (Decca "L'Oiseaux Lyre", 478-0319-5, 3CD)
  • 2009 - Il Pianto di Maria - The Virgin's Lament, musiche di Vivaldi, Hendel, Marini, Monteverdi, Conti e Pisendel - con Bernarda Fink (Decca "L'Oiseaux Lyre", 478-1466-5)
  • 2010 - Antonio Vivaldi, Ottone in villa, con Sonia Prina, Julia Lezhneva, Verónica Cangemi, Roberta Invernizzi e Topi Lehtipuu (Naïve, 4984312, 2CD)
  • 2013 - Alleluia, con Julia Lezhneva (Decca, 478-5242-1)

Con Cecilia Bartoli:

  • 1999 - Antonio Vivaldi, The Vivaldi Album. Opera arias (Decca, 478-3388-8)
  • 2009 - Sacrificium, musiche di Porpora, Caldara, Graun, Araia, Leo e Vinci (Decca)
  • 2010 - Cecilia Bartoli. Sospiri (Decca, 478-2249-3, 2CD)

Raccolte e antologie:

  • 1995 - Antonio Vivaldi, Concertos pour violon et cordes op. 8 - La Tempesta di Mare, La Caccia, Il Piacere (Teldec)
  • 1996 - Antonio Vivaldi, Il Prete Rosso. Il Giardino Armonico suona Vivaldi (Teldec, 0630-15482-2)
  • 2002 - Il Giardino Armonico. Artist Portrait (Teldec, 0927-48174-2)
  • 2009 - Il Barocco Strumentale Italiano (Nuova Era, 232891, 2 CD)

Video[modifica | modifica wikitesto]

Elenco di DVD video realizzati dal gruppo.

  • Antonio Vivaldi, Viva Vivaldi, con Cecilia Bartoli, mezzosoprano; dir. G. Antonini (Arthouse Musik)
  • Il Giardino Armonico, musiche di Castello, Spadi, Marini, Merula e Vivaldi (Arthouse Musik)
  • The Italian Bach in VIenna. con Katia & Marielle Labèque; dir. G. Antonini (TDK Collection)
  • Il Giardino Armonico Deux. French Baroque Music, musiche di Rameau, Marais e Telemann (Arthaus Musik)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica