Rugby a 15 nel 1998

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Il 1998 nel rugby)

Il 1998 va ricordato per il "rugby a 15" per :

Cronologia degli eventi principali[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Test di fine anno nel rugby (1998).

Tornei per nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cinque Nazioni: FranciaFRANCIA
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Cinque Nazioni 1998.
Secondo Grande Slam consecutivo per i francesi
1. Francia Francia 2. Inghilterra Inghilterra, 3. Galles Galles
4. Scozia Scozia 5.Irlanda Irlanda
Tri Nations Sudafrica SUD AFRICA
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tri Nations 1998.
Il Sud Africa interrompe l'egemonia neozelandese
1. Sudafrica Sudafrica 2. Australia Australia, 3. Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Tornei FIRA -
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Torneo FIRA 1997-98.
Si disputano tornei minori, ma non viene assegnato alcun titolo. Inoltre si disputano le qualificazioni per la Coppa del Mondo di rugby 1999
Pacific Rim: Canada Canada
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Torneo Pacific Rim di rugby XV 1998.
Conferma del Canada
1. Canada Canada 2. Hong Kong Hong Kong
3. Giappone Giappone 4. Stati Uniti Stati Uniti
Campionato Sudamericano : Argentina Argentina
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Campionato sudamericano di rugby 1998.
1. Argentina Argentina 2. Cile Cile
3. Uruguay Uruguay 4. Paraguay Paraguay
Campionato Panamericano : Argentina Argentina
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Campionato Panamericano di Rugby a 15 1998.
Conferma dei "Pumas"
1. Argentina Argentina 2. Canada Canada
3. Stati Uniti Stati Uniti 4. Uruguay Uruguay
Giochi Asiatici - Corea del Sud Corea del Sud
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Rugby ai XIII Giochi Asiatici.
1. Corea del Sud Corea del Sud 2. Giappone Giappone
3. Taiwan Taiwan 4. Sri Lanka Sri Lanka
Asian Championship - Giappone Giappone
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Asian Championship di rugby a 15 1998.
Il Giappone si aggiudica il torneo e si qualifica alla Coppa del Mondo di rugby 1999
1. Giappone Giappone 2. Corea del Sud Corea del Sud
3. Hong Kong Hong Kong 4. Taiwan Taiwan
Triangolare del Sud Pacifico:Figi FJI
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Pacific Tri-nations di rugby a 15 1998.
Il torneo è valido anche come qualificazione alla Coppa del Mondo di rugby 1999
1. Figi Figi 2. Samoa Samoa 3. Tonga Tonga
Campionato dei Caraibi :Bermuda Bermuda
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Campionato dei Caraibi di rugby XV .
1. Bermuda Bermuda 2. Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
3. Giamaica Giamaica 4. Bahamas Bahamas

Qualificazioni Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa del Mondo di rugby 1999 (qualificazioni).

Nel 1998 si assegnano gran parte dei 16 posti mancanti (4 erano ammesse di diritto) per i Mondiali del 1999.

Tornei Internazionali per club o selezioni[modifica | modifica wikitesto]

Super 12 Crusaders
Heineken Cup Bath
European Shield Agen

Riepilogo dei Tour[modifica | modifica wikitesto]

Francia Francia in Australia
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour della Nazionale di rugby a 15 della Francia 1998.
Buenos Aires, 13 giugno Buenos Aires, 20 giugno Suva, 27 giugno
Estadio J.Amalfitani Estadio J.Amalfitani
Argentina - Francia Argentina - Francia Figi - Francia
Argentina - Francia Argentina - Francia Figi - Francia
18 - 35 12 - 37 9 - 34
Galles Galles in Africa Australe
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour della Nazionale di rugby a 15 del Galles 1998.
Harare, 6 giugno Pretoria, 27 giugno
Zimbabwe - Galles Sudafrica - Galles
Zimbabwe - Galles Sudafrica - Galles
11 - 49 96 - 13
Inghilterra Inghilterra nell'Emisfero sud
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour della Nazionale di rugby a 15 dell'Inghilterra 1998.
Brisbane, 6 giugno Dunedin, 20 giugno Auckland, 27 giugno Cottà del Capo, 4 luglio
Ballymore Carisbrook Eden Park Newlands
Australia - Inghilterra Nuova Zelanda - Inghilterra Nuova Zelanda - Inghilterra Sudafrica - Inghilterra
Australia - Inghilterra N.Zelanda - Inghilterra N.Zelanda - Inghilterra Sudafrica - Inghilterra
76 - 0 64 - 22 40 - 10 18 - 0
Irlanda Irlanda in Sudafrica
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour della Nazionale di rugby a 15 dell'Irlanda 1998.
Bloemfontein, 13 giugno Pretoria, 20 giugno
Loftus Versfeld
Sudafrica - Irlanda Sudafrica - Irlanda
Sudafrica - Irlanda Sudafrica - Irlanda
37 - 13 33 - 0
Scozia Scozia in Africa Australe
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour della Nazionale di rugby a 15 della Scozia 1998.
Suva, 26 maggio Sydney, 13 giugno Brisbane, 20 giugno
Football Stadium Ballymore
Figi - Scozia Australia - Scozia Australia - Scozia
Figi - Scozia Australia - Scozia Australia - Scozia
51 - 26 45 - 3 33 - 11
Romania Romania in Argentina
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour della Nazionale di rugby a 15 della Romania 1998.
Rosario, 8 agosto
Argentina - Romania
Argentina - Romania
68 - 22
Italia Italia in Francia
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour della Nazionale di rugby a 15 dell'Italia 1998.
Australia Australia in Europa
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour della Nazionale di rugby a 15 dell'Australia 1998.
Parigi, 21 Nov. Londra, 28 Nov.
Stade de France Twickenham Stadium
Francia - Australia Inghilterra - Australia
Francia - Australia Inghilterra - Australia
21 - 32 11 - 12
Sudafrica Sudafrica in Europa
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour della Nazionale di rugby a 15 del Sudafrica 1998.
Cinque vittorie in altrettanti test per i campioni del mondo sudafricani
Londra, 14 Nov. Edimburgo, 21 Nov. Dublino, 28 Nov. Londra, 5 Dic.
Wembley Murrayfiel Lansdowne Road Twickenham
Galles - Sudafrica Scozia - Sudafrica Irlanda - Sudafrica Inghilterra - Sudafrica
Galles - Sudafrica Scozia - Sudafrica Irlanda - Sudafrica Inghilterra - Sudafrica
20 - 28 10 - 35 13 - 27 13 - 7
Argentina Argentina in Giappone ed Europa
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour della Nazionale di rugby a 15 dell'Argentina 1998.
Tokyo, 15 Sett. Piacenza, 7 Nov. Nantes, 14 Nov. Llanelli, 21 Nov.
Chichibu Stadio Garilli Stadio della Beaujoire Stradey Park
Giappone - Argentina Italia - Argentina Francia - Argentina Galles - Argentina
Giappone - Argentina Italia - Argentina Francia - Argentina Galles - Argentina
44 - 29 23 - 19 34 - 14 43 - 30
Stati Uniti USA in Penisola Iberica e Figi
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour della Nazionale di rugby a 15 degli Stati Uniti 1998.
Lisbona, 4 aprile El Puerto de Santa María, 12 aprile Suva, 25 luglio
Portogallo - Stati Uniti Spagna - Stati Uniti Figi - Stati Uniti
Portogallo - Stati Uniti Spagna - Stati Uniti Figi - Stati Uniti
5 - 61 3 - 49 18 - 9
Uruguay Uruguay in Argentina
Buenos Aires, 8 giugno
Cricket & Rugby Club
Uruguay - Uruguay
Argentina XV- Uruguay
72 - 5
Tino Rangatiratanga Maori sovereignty movement flag.svg NZ Maori in Scozia
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour dei New Zealand Māori 1998.
Figi Figi in Nuova Zelanda e Gran Bretagna
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour della Nazionale di rugby a 15 di Figi 1998.
Samoa Samoa in Nuova Zelanda
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour della Nazionale di rugby a 15 di Samoa 1998.
Tonga Tonga in Nuova Zelanda
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tour della Nazionale di rugby a 15 di Tonga 1998.
Kazakistan Kazakistan in Europa
Hospitalet, 15 marzo
Spagna - Kazakistan
Spagna - Kazakistan
29 - 3

Altri Test[modifica | modifica wikitesto]

Casablanca
21 febbraio 1998
Marocco Flag of Morocco.svg 26 – 29 Flag of France.svg Francia XV

Łódź
14 marzo 1998
Polonia Polonia 28 – 27 Rep. Ceca Rep. Ceca

Siviglia
15 marzo 1998
Spagna Spagna 31 – 48 Russia Russia

Amsterdam
28 marzo 1998
Paesi Bassi Paesi Bassi 38 – 24 Germania Germania

Aalborg
11 aprile 1998
Danimarca Flag of Denmark.svg 10 – 17 Flag of Wales.svg Galles (Distretti)

Casablanca
25 aprile 1998
Marocco Marocco 23 – 23 Portogallo Portogallo

Kiev
3 maggio 1998
Ucraina Ucraina 17 – 31 Georgia Georgia

Macarsca
30 maggio 1998
Croazia Flag of Croatia.svg 20 – 64 Penguins International

Casablanca
20 giugno 1998
Marocco Flag of Morocco.svg 16 – 14 Languedoc

I Barbarians[modifica | modifica wikitesto]

Northampton
11 marzo 1998
East Midlands 600px east midland rugby.png 40 – 50 600px Bianco nero orizzontale.png Barbarians

Leicester
17 marzo 1998
Leicester Tigers 600px leicester tigers.png 19 – 73 600px Bianco nero orizzontale.png Barbarians Welford Road

600px Bianco nero orizzontale.png Tour in Sudamerica
I Barbarians, trovano nei loro amologhi Sudamericani, dei compagni di viaggio per esibizioni in Uruguay e Argentina
Montevideo
31 maggio 1998
South America Barbarians 14 – 25 600px Bianco nero orizzontale.png Barbarians British School


Tucuman
4 giugno 1998
South America Barbarians 44 – 33 600px Bianco nero orizzontale.png Barbarians


Buenos Aires
8 giugno 1998
South America Barbarians 77 – 31 600px Bianco nero orizzontale.png Barbarians

Portsmouth
10 novembre 1998
Combined Services Flag of the United Kingdom.svg 20 – 51 600px Bianco nero orizzontale.png Barbarians Burnaby Road


Leicester
29 dicembre 1998
Leicester Tigers 600px leicester tigers.png 24 – 38 600px Bianco nero orizzontale.png Barbarians Welford Road

La nazionale Italiana[modifica | modifica wikitesto]

Italia I test con Scozia e Galles
Gli azzurri conquistano una stupenda vittoria contro la Scozia, proprio nei giorni in cui viene ammessa a quello che diventa il Sei Nazioni. Segue un test in Galles, dove gli azzurri vengono sconfitti di misura.
Treviso 24 gennaio Llanelli 7 febbraio
Monigo Stradey Park
Italia - Scozia Galles - Italia
Italia - Scozia Galles - Italia
25-21 23-20
dettagli dettagli
Italia Coppa del Mondo di rugby 1999 - qualificazioni
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa del Mondo di rugby 1999 (Qualificazioni Europa).
 : il girone eliminatorio affrontato per lo più schierando la nazionale "A" (anche se in realtà diretta da Georges Coste e, di fatto, prima squadra in versione sperimentale). Successi con Georgia (31-14), Croazia (39-27) e Russia (48-18) nell'unico match disputato come nazionale maggiore.
L'Aquila, 11 aprile Krasnojarsk, 18 aprile Macarsca, 6 giugno
Fattori
Italia - Georgia Russia - Italia Croazia - Italia
Italia "A" - Georgia Russia - Italia Croazia - Italia "A"
31 - 14 18 - 48 27 - 39
Italia Test con l'Argentina e il triangolare di Huddersfield
A Piacenza, gli azzurri conquistano l'ultimo grande successo prima della grave crisi del 1999. Nel girone di qualificazione ai mondiali 1999, dopo il successo facile con l'Paesi Bassi, segue il match con l'Inghilterra. Una meta annullata a Troncon segna questo match perso di misura.
Piacenza, 7 nov. Huddersfield, 18 nov. Huddersfield, 22 nov.
Stadio Garilli Mc Alpine St. Mc Alpine St.
Italia - Argentina Italia - Paesi Bassi Inghilterra - Italia
Italia - Argentina Italia - Paesi Bassi Inghilterra - Italia
23 - 19 7 - 67 23 – 15
dettagli dettagli dettagli

Tornei nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • Africa:
Sudafrica Sudafrica Currie Cup Northern Transvaal
Vodacom Cup Griqualand West Griquas
Club Championship Stellenbosch University
  • Americhe:
Argentina Argentina Argentino Buenos Aires
Camp. di Buenos Aires Hindù
Nacional de Clubes San Cirano
Torneo del Interior Jockey Club Córdoba
Brasile Brasile Campionato Rio Branco (SP)
Canada Canada Super League Vancouver Crimson Tide
Challenge British Columbia
Stati Uniti Stati Uniti Superleague Belmont Shore
Campionato Aspen
  • Asia:
Giappone Giappone Campionato Toshiba Fushu
  • Europa:
Flag of Ireland rugby.svg Irlanda AIB League Shannon
Interprovinciale Leinster
Galles Galles Campionato Swansea RFC
WRU Challenge Cup Llanelli RFC
Inghilterra Inghilterra Coppa Saracens F.C.
Campionato delle Contee Cheshire
Campionato Newcastle Falcons
Francia Francia Campionato Stade Français
Challenge Yves du Manoir Stade Toulousain
Italia Italia Coppa Rugby Roma
Campionato Benetton Treviso
Scozia Scozia Campionato dei distretti Glasgow Hawks
Campionato Watsonians
Georgia Georgia Campionato Qochebi
Portogallo Portogallo Campionato Tecnico
Coppa Agronomia
Romania Romania Campionato Dinamo Bucarest
Russia Russia Campionato Krasny Yar
Spagna Spagna Spagna (Copa del Rey) Quesos E. Valladolid
Campionato El Salvador Valladolid
  • Oceania:
Flag of New South Wales.svg Nuovo Galles del Sud Shute Shield Gordon
Queensland Queensland Premier Rugby Souths
Australia Australia Interstate New South Wales Waratahs
Nuova Zelanda Nuova Zelanda National Province Championship Otago
Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby