Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Ii Naotaka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ii Naotaka

Ii Naotaka[1] (井伊 直孝?; 15901659) è stato un militare giapponese e samurai alle dipendenze dello Shogun Tokugawa Ieyasu.

Ii Naotaka era il secondo figlio di Ii Naomasa. Siccome suo fratello maggiore si era rifiutato di combattere al castello di Osaka egli vi andò al posto suo. Si distinse nell'armata dello shogunato Tokugawa durante l'assedio di Osaka comandando ben 3.200 uomini alla battaglia di Tennoji.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Si racconta che Ii Naotaka potrebbe essere il nobiluomo che rese celebre il Maneki neko, la statua giapponese rappresentante un gatto che saluta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Per i biografati giapponesi nati prima del Periodo Meiji si usano le convenzioni classiche dell'onomastica giapponese, secondo cui il cognome precede il nome. "Ii" è il cognome.
Controllo di autorità VIAF: (EN31921938 · LCCN: (ENnr2001009015
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie