Ignite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ignite
Ignite – Reload Festival 2015 02.jpg
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereHardcore punk[1]
Rock alternativo[1]
Periodo di attività musicale1993 – in attività
EtichettaRevelation
TVT
Lost and Found
Drakkar
Abacus
Century Media
Album pubblicati9
Studio7
Live1
Raccolte1
Sito ufficiale

Gli Ignite sono un gruppo hardcore punk di Orange County, California.

Storia degli Ignite[modifica | modifica wikitesto]

La band è stata formata nel 1993, propone testi politici, alcuni dei quali parlano dell'oppressione comunista[2][3][4] e della rivoluzione del popolo ungherese (a cui appartiene il cantante Zoli Téglás) come ad esempio Poverty For All e A Place Called Home, brani tradizionali (A Csitari Hegyek Alatt) e della resistenza ungherese (Hazam Hamam, traccia bonus di Our Darkest Days)[2][3][4]. La band ha riproposto anche il brano Sunday Bloody Sunday degli U2.

Gli Ignite hanno inoltre dato il loro appoggio ad organizzazioni come Earth First!, Medici Senza Frontiere o Sea Shepherd.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Casey Jones
  • Joe Foster
  • Joe Nelson
  • Randy Johnson
  • Kevin Kilkenny

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album di studio[modifica | modifica wikitesto]

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Split[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Gruppi correlati[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk