Ignazio Guiccioli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ignazio Guiccioli
IgnazioGuiccioli.jpg

Senatore del Regno d'Italia
Legislature XI

Ignazio Guiccioli (Ravenna, 18 marzo 1806Venezia, 15 settembre 1879) è stato un patriota e politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò a Bologna sotto la guida di Paolo Costa.

Prese parte ai moti del 1831 e successivamente alla Repubblica Romana. A Roma nel 1849 fu nominato Ministro delle finanze del Comitato Esecutivo della Repubblica nel 1° Ministero.

Dopo l'Unità d'Italia fu eletto prima deputato nella X legislatura e poi ricoprì il ruolo di senatore del Regno d'Italia, dalla nomina avvenuta il 1º dicembre 1870 fino al decesso. Il figlio Alessandro fu sindaco di Roma e fu nominato senatore nel 1900.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]