Ieromartire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Questa voce è parte della serie
Oriente cristiano
Christ Pantocrator Deesis mosaic Hagia Sophia.jpg
Cristo Pantocratore nella basilica di Santa Sofia in Istanbul.
Riti liturgici

Christianity Symbol.png Portale Cristianesimo

Uno ieromartire (in greco: Ὁ Ἱερομάρτυρας, in latino: sanctus martyr) è nel cristianesimo ortodosso e nelle chiese cattoliche di rito orientale un martire che ha ricevuto il sacramento dell'ordinazione. Uno ieromartire può essere un qualunque vescovo, sacerdote o diacono ucciso per la sua fede in Gesù Cristo[1].

La differenza tra uno ieromartire e un martire è la presenza nel primo dell'ordinazione. Gli ieromartiri non costituiscono una classe speciale di santi, ma sono ricordati nella liturgia insieme agli altri martiri.

Esempi di ieromartire[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni santi dei primi secoli venerati come ieromartiri nell'oriente cristiano:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) Священномученик, su interpretive.ru. URL consultato il 28 maggio 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]