Icosathlon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L’icosathlon, chiamato anche doppio decathlon è una specialità dell'atletica leggera composta da venti gare. Fa parte delle prove multiple ed è regolata dall’International Association for Ultra Multievents (IAUM).

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Le gare vengono normalmente suddivise su due giorni come segue.

1º giorno
100 metri piani, salto in lungo, 200 metri ostacoli, getto del peso, 5000 metri piani, pausa, 800 metri piani, salto in alto, 400 metri piani, lancio del martello, 3000 metri siepi
2º giorno
110 metri ostacoli, lancio del disco, 200 metri piani, salto con l'asta, 3000 metri piani, pausa, 400 metri ostacoli, lancio del giavellotto, 1500 metri piani, salto triplo, 10000 metri piani

Dopo ogni gara ad ogni partecipante viene assegnato un punteggio in base alla prestazione, seguendo le tabelle del decathlon per le gare previste in questa specialità, o le tabelle della World Athletics per le altre.[1] Alla fine dell'intera competizione, il totale dei punti ottenuti da ciascun partecipante determina la classifica finale.

Tutte le gare devono essere portate a termine, incluse le specialità di corsa più lunghe, pena la squalifica dell'atleta dalla competizione.

Campionati mondiali e record[modifica | modifica wikitesto]

Campionati mondiali maschili[2]
Anno Luogo Vincitore Punti
1990 Finlandia Espoo Estonia Indrek Kaseorg 13 213
1991 Finlandia Punkalaidun Estonia Indrek Kaseorg 14 086
1992 Finlandia Punkalaidun Estonia Indrek Kaseorg 14 274
1993 Finlandia Punkalaidun Finlandia Pasi Suutarinen 12 509
1994 Finlandia Punkalaidun Finlandia Pasi Suutarinen 12 378
1995 Finlandia Punkalaidun Estonia Aivar Hommik 12 466
1996 Finlandia Punkalaidun Estonia Aivar Hommik 12 111
1997 Finlandia Punkalaidun Finlandia Teppo Syrjala 11 774
1998 Finlandia Punkalaidun Finlandia Teppo Syrjala 11 929
1999 Finlandia Punkalaidun Estonia Meelis Tammre 11 722
2000 Regno Unito Hexham Regno Unito John Heanley 12 409
2001 Regno Unito Hexham Australia David Purdon 11 275
2002 Finlandia Turku Stati Uniti Kip Janvrin 14 185
2003 Austria Sankt Pölten Estonia Brauer Päärn 11 672
2004 Regno Unito Gateshead Stati Uniti Shaun Meinecke 12 784
2005 Stati Uniti Lynchburg Australia David Purdon 11 682
2006 Australia Bendigo Australia David Purdon 11 931
2007 Finlandia Jyväskylä Paesi Bassi Marnix Engels 12 004
2008 Germania Scheeßel Germania Adrian Schürmann 11 877
2009 Paesi Bassi Delft Germania Benedikt Nolte 11 605
2010 Stati Uniti Lynchburg Stati Uniti Joe Detmer 14 571
2011 Paesi Bassi Lisse Spagna Joan Estruch 10 824
2012 Belgio Turnhout Belgio Bert Misplon 11 302
2013 Regno Unito Yeovil Regno Unito Rob Simmonds 11 550
2015 Estonia Tartu Italia Roberto James Paoluzzi 11 763
2017 Belgio Turnhout Belgio Bert Misplon 11 356
2018 Paesi Bassi Delft Regno Unito Alastair Stanley 11 981
2019 Finlandia Helsinki Germania Florian Herr 10 101
2021 Francia Épinal Belgio Arnaud Ghislain 11 342

Nel 2014, 2016 e 2020 i campionati mondiali non si sono tenuti.

I detentori del record mondiale di icosathlon e i relativi punteggi sono:[3]

  • maschile: Stati Uniti Joseph Detmer, 14 571 punti (2010)
  • femminile: Finlandia Kelo Milla, 10 798 punti (2002)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Tabelle e formule per l'assegnazione dei punti (PDF), su sd-1.archive-host.com. URL consultato il 18 aprile 2021.
  2. ^ (EN) IAUM – Results, su icosathlon.fi. URL consultato il 18 aprile 2021.
  3. ^ (EN) IAUM – Records, su icosathlon.fi. URL consultato il 18 aprile 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera