Ibridoma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Un ibridoma è una cellula ingegnerizzata per la produzione di anticorpi monoclonali, cioè anticorpi monospecifici perché prodotti da un singolo tipo di cellula madre. Per produrre ibridomi le cellule B sono rimosse dalla milza dell'animale immunizzato (ratto o coniglio), e poi fuse con mielomi (linee tumorali delle cellule B), per la loro immortalizzazione. La fusione tra i linfociti B e le cellule del mieloma è ottenuta per intervento di promotori della fusione di membrane, come il polietilenglicole.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biologia