Ibrahim Moustafa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ibrahim Moustafa
Ibrahim Moustafa.jpg
Ibrahim Moustafa ai Giochi olimpici di Amsterdam 1928
Nazionalità Egitto Egitto
Lotta greco-romana Wrestling pictogram.svg
Categoria Pesi massimi leggeri
Palmarès
Olympic flag.svg Giochi olimpici
Oro Amsterdam 1928 Pesi massimi leggeri
 

Ibrahim Moustafa (Alessandria d'Egitto, 20 aprile 1904Città del Messico, 6 ottobre 1968) è stato un lottatore egiziano, specialista della lotta greco-romana.

Al suo primo torneo internazionale, le Olimpiadi del 1924, finì quarto nella categoria dei pesi medio-massimi. Quattro anni dopo vinse la medaglia d'oro, alle Olimpiadi di Amsterdam 1928, nella stessa categoria, diventando il secondo campione olimpico egiziano dopo El-Sayed Nosseir.

L'anno successivo, su invito della Federazione Svedese di Lotta, Moustafa ha girato l'Europa e ha partecipato a numerosi tornei internazionali. Di professione falegname, al suo ritorno a casa divenne un allenatore di lotta greco-romana e preparò uno dei suoi tre figli, Adel Ibrahim Moustafa, alle Olimpiadi del 1948 e del 1952. Dopo la sua morte, fu organizzato in suo onore l'annuale torneo internazionale di lotta a lui intitolato.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]