I talismani di Shannara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
I talismani di Shannara
Titolo originaleThe Talismans of Shannara
AutoreTerry Brooks
1ª ed. originale1993
Genereromanzo
Sottogenerefantasy
Lingua originaleinglese
SerieShannara

I talismani di Shannara è un romanzo fantasy del 1993 scritto da Terry Brooks quarto libro della tetralogia Il ciclo degli Eredi di Shannara. È stato pubblicato in italiano nello stesso anno.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Gli Elfi sono tornati alle Quattro Terre. Paranor è tornata nel mondo dei mortali. Walker Boh ha ereditato i poteri di Allanon ed ora è l'ultimo dei Druidi. La Spada di Shannara è stata ritrovata. Ma restano gli Ombrati. Coll Ohmsford è vivo e apprende che la Spada è destinata proprio a lui, ecco perché Par non potrà mai usarla. Intanto, Rimmer Dall e i suoi ombrati stanno sfruttando il loro esercito della Federazione per spazzar via gli Elfi dopo il loro ritorno alle Quattro Terre. Ma mentre gli Elfi, guidati dalla loro regina Wren insieme ai Nati Liberi combattono la Federazione, Walker, Par, Coll, Damson Rhee, Matty Roh e Morgan Leah si dirigono verso Sentinella del Sud, il quartier generale degli Ombrati, da cui questi risucchiano il potere vitale della Terra. È qui che insieme riusciranno a sconfiggere il capo degli Ombrati e a liberare la magia incatenata distruggendo Sentinella del Sud e liberando le Quattro Terre dalla minaccia degli Ombrati.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]