I mostri delle rocce atomiche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I mostri delle rocce atomiche
I mostri delle rocce atomiche.png
Una scena del film
Titolo originale The Trollenberg Terror
Paese di produzione Regno Unito
Anno 1958
Durata 84'
Colore bianco e nero
Audio mono
Genere fantascienza
Regia Quentin Lawrence
Sceneggiatura Jimmy Sangster, Peter Key
Produttore Robert S. Baker, Monty Berman
Casa di produzione Tempean Films
Fotografia Monty Berman
Montaggio Henry Richardson
Musiche Stanley Black
Scenografia Jimmy Sangster
Interpreti e personaggi

I mostri delle rocce atomiche (The Trollenberg Terror) è un film di fantascienza del 1958 diretto da Quentin Lawrence.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Anni 50. Una popolazione extraterrestre composta di esseri monocoli e dotati di tentacoli si stabilisce sulla Terra, con l'intento di invaderla, rendendo gli umani schiavi tramite l'annullamento della volontà. L'intervento di uno scienziato e uno studioso, i quali scoprono che l'unico punto debole dei monocoli è la temperatura, permette di eliminarli tramite bombe incendiarie.

Citazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Ne I Simpson, gli extraterrestri, che appaiono sovente, hanno il medesimo aspetto di quelli del film.

Luoghi delle riprese[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]